Gli acidi sono sostanze importanti e riguardano molti campi della nostra vita. Infatti, molti liquidi con cui abbiamo a che fare ogni giorno sono acidi come il limone o l’aceto, inoltre, anche i succhi gastrici che contribuiscono alla digestione del cibo sono acidi. Però bisogna stare attenti perchè molti di essi con cui possiamo venire a contatto sono così forti che possono provocare danni alla pelle, alle mucose, agli occhi ecc.

Per esempio acidi forti sono l’acido cloridrico (che si trova nel succo gastrico), acido nitrici, acido solfidrico (si trova nei gas naturali, nel petrolio greggio ecc.). Gli acidi deboli sono l’acido carbonico( viene messo nell’acqua frizzante), acido acetico (si trova nell’aceto), acido lattico (nel latte fermentato).

Gli acidi quindi sono composti che si formano dalla reazione di un ossido acido con l’acqua.

Un’altra caratteristica  è che a contatto con l’acqua si dissociano  in particelle chiamati ioni.

Per esempio HCl(acido cloridrico) →  H^{+}(ione idrogeno) +  Cl^{-}(ione cloro).

Essi sono tanto più forti quanto più ioni idrogeno producono dissociandosi in acqua. Par esempio l’acido cloridrico si dissocia completamente e quindi è molto forte come anche l’acido solforico e l’acido nitrico.

Gli acidi che contengono ossigeno vengono chiamati ossiacidi come l’acido carbonico (H_{{2}}CO_{{3}}).

Gli acidi che non lo contengono tipo acido cloridrico (HCl) vengono chiamati idracidi.

Programma scienze prima media