Trovi utile il nostro sito?

Aiutaci a promuoverlo

Argomenti Scuola QUARTA ELEMENTARE

Le città micenee

Le città sorgevano su alture ed erano circondate da mura. La città più importante fu Micene, dalla quale presero il nome di Micenei. Fondarono anche Argo, Sparta, Tirinto e Tebe. Ogni città era governata da un capo guerriero, detto wanax, e da un consiglio di anziani. Il palazzo del re era formato da un edificio […]

Leggi ...

I Micenei

I Micenei, erano un popolo nomade che si stabilì nel Peloponeso, nel 1700 a.C., e cominciarono a coltivare la terra e ad allevare pecore. Sapevano lavorare l’oro e fondere il bronzo e quindi realizzare armi. Erano abili commercianti e guerrieri. Intorno al 1400 a.C., quando la potenza di Creta si indebolì, gli Achei (Micenei) conquistarono […]

Leggi ...

La scrittura, l’arte e la religione cretese

La scrittura Nel corso della loro civiltà i Cretesi usarono due tipi di scrittura: prima fu di tipo geroglifica e poi una scrittura detta Lineare A; costituita da segni che probabilmente rappresentavano delle sillabe. L’arte La pittura e la ceramica sono tra le principali forme d’arte sviluppatesi a Creta. I Cretesi usavano la tecnica dell’affresco: […]

Leggi ...

Il labirinto di Cnosso

L’edificio più imponente fu costruito a Cnosso e si chiamava “il labirinto di Cnosso“; la parola labirinto deriva dal fatto che questo palazzo aveva così tante stanze che era facile perdersi. Si dice che avesse oltre mille stanze. Le pareti erano decorate con affreschi a colori vivaci. Gli edifici ospitavano gli appartamenti in cui abitavano il re […]

Leggi ...

Le città cretesi

Le città cretesi non erano circondate da mura, probabilmente perchè si sentivano protetti dal mare e così forti da non temere nessuno. Gli scavi archeologici hanno portato alla luce  grandi palazzi, attorno ai quali si svolgevano le attività della città. Ogni città aveva un re chiamato “Minos“, per questo la civiltà cretese è anche detta […]

Leggi ...

I Cretesi e il commercio

Creta trovandosi in una posizione geografica molto vantaggiosa, infatti, i suoi porti erano un punto di passaggio per tutte le navi che attraversavano il Mediterraneo, basarono la loro sopravvivenza sul commercio via mare. Essi costruirono navi grandi e veloci, in modo che le loro navi potessero trasportare molte merci e raggiungere anche porti lontani. Vendevano […]

Leggi ...

La civiltà cretese e micenea

L’isola di Creta sorge al centro del Mar Mediterraneo. E’ un’isola molto montuosa, ma ricca de legname con il quale i Cretesi costruivano le navi. Più a nord c’è la penisola del Peloponeso, dove si stabilirono le tribù micenee, che costruirono molte città, tra cui Micene. La civiltà cretese, nacqua a partire dal 2800 a.C., […]

Leggi ...

Le civiltà del Mediterraneo

Nelle terre che si affacciano sul Mediterraneo si stabilirono molti popoli. Questi popoli furono capaci di sfruttare il mare, poichè i corsi d’acqua scarseggiavano e le terre erano aride, divennero: abili navigatori e pescatori. Sulle rive del Mediterraneo vivevano anche altri popoli nomadi dediti alla pastorizia e all’allevamento. Alcuni di essi, come gli Ebrei, cominciarono […]

Leggi ...

La scrittura cinese

Le trestimonianze più antiche di scrittura sono i segni incisi su ossa di bue. La scrittura cinese è basata su un  numero grandissimo di segni, che sono detti ideogrammi. Ognuno, infatti, rappresenta un’idea o un oggetto. Nel corso dei secoli, molti caratteri sono stati aggiunti o modificati. I Cinesi oggi sono capaci di decifrare la scrittura […]

Leggi ...

Vivere nell’antica Cina

I contadini cinesi coltivavano cereali, soprattutto miglio e frumento. L’allevamento non era molto diffuso. Gli edifici erano semplici; fatti di legno. Per trasportare merci pesanti si usavano carri a due ruote trainati da un bue, per la gente più povera il mezzo più semplice da trasporto era la carriola. Lungo il fiume si spostavano con […]

Leggi ...