Trovi utile il nostro sito?

Aiutaci a promuoverlo

Argomenti Scuola SECONDA MEDIA

Il predicato verbale

Il predicato verbale è costituito da qualunque forma verbale di senso compiuto che sia in grado di esprimere un’azione, uno stato, una condizione o una qualità del soggetto. Il predicato è il verbo della frase. Lo possiamo trovare in ciascuna delle sue tre diverse forme: il verbo esprime l’azione compiuta dal soggetto quindi è di […]

Leggi ...

Il predicato

Il predicato rappresenta in una frase ciò che si dice del soggetto: chi è, quale azione compie, quale azione subisce, in quale condizione o situazione si trova. Quindi comunica sempre ciò che accade. Soggetto e predicato sono legati tra loro da un preciso rapporto grammaticale, che si chiama concordanza. Ciò significa che il predicato modifica […]

Leggi ...

Programma grammatica seconda media media

Programma di grammatica seconda media media LA PROPOSIZIONE LA FRASE LA FRASE SEMPLICE E LA FRASE COMPLESSA LA FRASE MINIMA L’ESPANSIONE DELLA FRASE MINIMA LA VALENZA VERBALE IL SOGGETTO LA POSIZIONE DEL SOGGETTO NELLA FRASE IL PREDICATO IL PREDICATO VERBALE IL PREDICATO NOMINALE IL PREDICATO CON I VERBI COPULATIVI L’ATTRUBUTO L’APPOSIZIONE I COMPLEMENTI CHE COSA […]

Leggi ...

Individuare il soggetto nella frase

In italiano il soggetto è spesso posto all’inizio della frase e precede il suo predicato. Il mio gatto  ha smesso di miagolare. Sul molo il vento soffia forte. Ma il soggetto può occupare anche altre posizioni nella frase. Pagheremo noi il conto. Ci sono belle illustrazioni in questo libro. Fra le vecchie baracche si aggirava […]

Leggi ...

Il soggetto

Il soggetto di una frase è l’elemento (persona, animale o cosa) a cui si riferiscono l’azione, la condizione o il modo di essere indicati dal verbo. Il soggetto è l’elemento che compie l’azione espressa dal verbo ( Maria aveva lasciato….) o la subisce (L’acqua era stata prosciugata.), oppure è l’elemento cui viene attribuita dal verbo una […]

Leggi ...

La valenza verbale

Il modo in cui i verbi si legano alle altre parole della frase (che sono dette “argomenti”) per completarne il significato si chiama valenza verbale. Ci sono verbi ” a valenza zero” che esprimono da soli un significato compiuto, tali sono tutti i verbi impersonali, quali piove, nevica, grandina quindi, tutti i verbi atmosferici: Piove → […]

Leggi ...

L’espansione della frase minima

La frase minima può essere ampliata aggiungendo vari elementi, definiti espansioni, che permettono di arricchire e completare l’informazione. Alcune espansioni si legano al nome altre al verbo. Per esempio: Il mio cane abbaia. L’espansione mio si lega al nome e in questo caso in analisi logica è un attributo. Invece se diciamo: Il mio cane […]

Leggi ...

La frase minima

La proposizione è formata da due elementi essenziali intorno ai quali si organizzano tutti gli altri. Gli elementi sono il verbo, che esprime ciò che si dice del protagonista della frase. L’altro elemento è il protagonista della frase. Il verbo prende il nome di predicato perchè esprime l’azione compiuta o subita da parte del protagonista […]

Leggi ...

La frase semplice e la frase complessa

La frase semplice o proposizione è una sequenza di parole costruita intorno a un solo verbo, autonoma e dotata di senso compiuto. La frase complessa ( o periodo) è quella in cui ci sono più verbi: è quindi l’insieme di due o più frasi semplici collegate tra loro in modo diverso. La frase complessa è […]

Leggi ...

La frase

La frase è l’espressione di un pensiero di senso compiuto compresa tra due segni di punteggiatura. Le parole non stanno per proprio conto, ma comunicano fra loro stabilendo dei legamo di significato. Le parole, cioè, si articolano tra loro formando frasi. La parte della grammatica che analizza le funzioni delle parole dentro la frase, si […]

Leggi ...