Trovi utile il nostro sito?

Aiutaci a promuoverlo

Argomenti Scuola TERZA MEDIA

Proprietà riflessiva

Una relazione ℜ definita in un insieme è riflessiva se ogni elemento dell’insieme è in relazione con se stesso. Ogni elemento è in relazione con se stesso, infatti: carota ℜ carota, carciofo ℜ carciofo, cipolla ℜ cipolla, fagiolo ℜ fagiolo, patata ℜ patata, pomodoro ℜ pomodoro La relazione ℜ è riflessiva. Da ogni elemento di A parte una freccia che ritorna all’elemento stesso. […]

Leggi ...

Relazioni in un insieme

Si dice relazione ℜ in un insieme A la relazione che associa a un elemento di A un altro elemento di A ed è rappresentata da un sottoinsieme del prodotto cartesiano A x A. Consideriamo l’insieme A formato dai componenti della famiglia Rossi: la madre Anna, il padre Giovanni, i due figli Luca e Ciro e […]

Leggi ...

Corrispondenza univoca

Una corrispondenza tra due insiemi A e B si dice univoca se associa a ogni elemento di A uno e un solo elemento di B. L’espressione “uno e un solo” della definizione sottolinea che devono essere soddisfatte due condizioni: per ogni elemento di A esiste un elemento di B associato; tale elemento è unico. Quindi […]

Leggi ...

Prodotto di due polinomi

MOLTIPLICAZIONE DI UN POLINOMIO PER UN ALTRO POLINOMIO Il prodotto di due polinomi si ottiene moltiplicando ciascun termine del primo polinomio per ogni termine del secondo polinomio e addizionando i prodotti ottenuti. 1)(3a+4b)·(2a+5b)= =(3a+4b)·(2a)+(3a+4b)·(+5b)= a questo punto si ha la moltiplicazione di un polinomio per un monomio: =(3a)·(2a)+(4b)·(2a)+(3a)·(5b)+(4b)·(5b)= =6a²+8ab+15ab+20b²= sommiamo i monomi simili =6a²+23ab+20b² 2)(7a²b+5ab²)·(3a²b-9ab²)= =(7a²b)·(3a²b)+(5ab²)·(3a²b)+(7a²b)·(-9ab²)+(5ab²)·(-9ab²)= […]

Leggi ...

Concetto di funzione

Se consideriamo due insiemi A  e B e se tra questi esiste una relazione da A verso B, tale relazione si dice corrispondenza univoca o funzione quando a ogni elemento di A corrisponde uno e un solo elemento di B. Ricordiamoci che una corrispondenza tra A e B si dice UNIVOCA, quando: a un valore […]

Leggi ...

Volume di una sfera

Una sfera è equivalente a un cono avente la base equivalente alla superficie della sfera e l’altezza lunga come il raggio della sfera stessa. Di conseguenza la regola per calcolare il volume è: La misura del volume di una sfera si ottiene moltiplicando il cubo della misura del suo raggio per  π.    ma       e […]

Leggi ...

Area della superficie della sfera

Per stabilire la superficie della sfera si ricorre a una verifica sperimentale. Costruiamo il modello della superficie di una sfera con una lamiera di metallo molto sottile ed avente ovunque lo stesso spessore. Ritagliamo poi da un foglio di lamiera dello stesso metallo e dello stesso spessore, quattro dischi (a forma di cerchio), ciascuno con […]

Leggi ...

Posizione di un piano rispetto a una retta

Un piano α può avere, rispetto a una superficie sferica S di centro O, varie posizioni a seconda della distanza che esso ha dal centro della superficie sferica. Programma geometria terza media

Leggi ...

La sfera

Consideriamo un semicerchio e facciamolo ruotare di un giro completo (360°) intorno alla retta a passante per il diametro AB: si ottiene un solido detto sfera. Quella che si genera è una superficie curva detta superficie sferica. La sfera è il solido generato dalla rotazione completa di un semicerchio intorno al proprio diametro. Poichè tutti […]

Leggi ...

Volume di un cono

Prendiamo un cono e un cilindro entrambi cavi con le basi e le altezze congruenti. Riempiamo il cono con la sabbia e notiamo che per riempire il cilindro ci vorranno tre coni pieni di sabbia.Dunque il volume del cono è equivalente a un terzo del volume del cilindro. Un cono è equivalente alla terza parte […]

Leggi ...