Esercizi sulle interezioni

Esercizio n° 1

Completa le frasi con le interezioni proprie opportune, scegliendo tra le seguenti: UFFA – AHI – BEH – OH – AH – BAH.

………………., mi hai pestato il piede!

………………., pazienza, sarà per un’altra volta.

………………., mi hanno davvero scioccato quei due!

………………., queste cose mi lasciano davvero senza parole.

………………., dimenticavi: vengo anch’io!

………………., che meraviglia!

Esercizio n° 2

Sottolinea le interiezioni e indica se sono proprie (p), improprie (i) o locuzioni (l).

  1. Suvvia, non scoraggiatevi!
  2. Ma fammi il piacere! Pensa a quello che dici!
  3. Ehi! guarda  che il gatto si è preso la tua bistecca.
  4. Evviva! Domani è vacanza!
  5. Al fuoco! La sterpaglia sta bruciando.
  6. Mah! Chissà chi crede di essere!
  7. Coraggio, se non vi scoraggiate potete ancora pareggiare!
  8. Santo cielo, sto facendo la torta e ho finito lo zucchero!
  9. Uffa, questi esercizi non finiscono mai!
  10. D’accordo, si parte domani!

Esercizio n° 3

Colora di rosso le interiezioni (2) e di blu le onomatopee (2).

Bzzz… Non sopporto questo rumore! Quel mattino lo sentii avvicinarsi sempre di più: mi lasciai cadere sulla panca e guardai intorno all’acero, perchè volevo vedere meglio nel giardino del mio vicino. “Oh, no”, pensai.Avevo ragione: quel ronzio proveniva dalle api del signor Andretti …. Ho paura anche di altre cose, come i cani, i bambini grandi e cattivi, il buio. Ho persino paura di Claus, che è lo stupido gatto di Krissy. Ma soprattutto ho paura delle api. Api pelose, ronzanti, che pungono e fanno venire la pelle d’oca per la paura.

“Miao!”

Feci un balzo: Claus, il gatto, era arrivato strisciando alle mie spalle. “Perchè devi seguirmi così?” urlai. Mentre parlavo, Claus si spostò in avanti e affondò i suoi artigli lunghi e aguzzi nella mia gamba.

“Ahi ” gridai ” Vattene!”

Esercizio n° 4

Completa le frasi scegliendo tra le interiezioni o le locuzioni seguenti quelle che giudichi più opportune.

suvvia!, brava! sciò, povera me!, puah!, sst!, uffa!, al fuoco!

  1. ………., non avrei mai immaginato tante disgrazie!
  2. ………., finalmente hai smesso di arrivare in ritardo!
  3. Non sono schizzinosa, ma quel cibo,……… fa davvero schifo!
  4. …………, non dovete perdervi di coraggio per così poco!
  5. …………, adesso ci siamo proprio stancati di questo chiacchiericcio.
  6. …………, ma ecco che i soccorsi stanno arrivando.
  7. …………, smettetela di dar fastidio!
  8. …………, tornate nel pollaio!

Esercizio n° 5

Distingui e sottolinea con tre colori diversi interiezioni proprie, improprie e locuzioni interiettive.

  1. Sst, lasciateci ascoltare la musica in pace!
  2. Santo cielo, che giornata faticosa!
  3. Forza, ancora poco e avremo finito!
  4. Uffa, con questa pioggia non posso uscire di casa!
  5. Basta, adesso mi avete proprio stancato con le vostre chiacchiere!
  6. Ehi, che ne diresti di andare al cinema?
  7. Sbrigati, altrimenti non arriverai in tempo!
  8. Che bellezza, domani avrò un giorno di vacanza!
  9. Oh, non credo che sarà facile, ma spero di riuscire!
  10. Bene, anche questa volta siamo arrivati alla meta!

Svolgimento

Esercizio n° 1

Completa le frasi con le interezioni proprie opportune, scegliendo tra le seguenti: UFFA – AHI – BEH – OH – AH – BAH.

Ahi, mi hai pestato il piede!

Beh, pazienza, sarà per un’altra volta.

Bah, mi hanno davvero scioccato quei due!

Uffa, queste cose mi lasciano davvero senza parole.

Ah, dimenticavo: vengo anch’io!

Oh, che meraviglia!

Esercizio n° 2

Sottolinea le interiezioni e indica se sono proprie (p), improprie (i) o locuzioni (l).

  1. Suvvia, non scoraggiatevi! (i)
  2. Ma fammi il piacere! Pensa a quello che dici! (l)
  3. Ehi! guarda  che il gatto si è preso la tua bistecca. (p)
  4. Evviva! Domani è vacanza! (i)
  5. Al fuoco! La sterpaglia sta bruciando. (l)
  6. Mah! Chissà chi crede di essere! (p)
  7. Coraggio, se non vi scoraggiate potete ancora pareggiare! (i)
  8. Santo cielo, sto facendo la torta e ho finito lo zucchero! (l)
  9. Uffa, questi esercizi non finiscono mai! (p)
  10. D’accordo, si parte domani! (l)

Esercizio n° 3

Colora di rosso le interiezioni (2) e di blu le onomatopee (2).

Bzzz… Non sopporto questo rumore! Quel mattino lo sentii avvicinarsi sempre di più: mi lasciai cadere sulla panca e guardai intorno all’acero, perchè volevo vedere meglio nel giardino del mio vicino. “Oh, no”, pensai. Avevo ragione: quel ronzio proveniva dalle api del signor Andretti …. Ho paura anche di altre cose, come i cani, i bambini grandi e cattivi, il buio. Ho persino paura di Claus, che è lo stupido gatto di Krissy. Ma soprattutto ho paura delle api. Api pelose, ronzanti, che pungono e fanno venire la pelle d’oca per la paura.

Miao!”

Feci un balzo: Claus, il gatto, era arrivato strisciando alle mie spalle. “Perchè devi seguirmi così?” urlai. Mentre parlavo, Claus si spostò in avanti e affondò i suoi artigli lunghi e aguzzi nella mia gamba.

Ahi ” gridai ” Vattene!”

Esercizio n° 4

Completa le frasi scegliendo tra le interiezioni o le locuzioni seguenti quelle che giudichi più opportune.

suvvia!, brava! sciò, povera me!, puah!, sst!, uffa!, al fuoco!

  1. Povera me!, non avrei mai immaginato tante disgrazie!
  2. Brava!, finalmente hai smesso di arrivare in ritardo!
  3. Non sono schizzinosa, ma quel cibo, puah fa davvero schifo!
  4. Suvvia!, non dovete perdervi di coraggio per così poco!
  5. Uffa!, adesso ci siamo proprio stancati di questo chiacchiericcio.
  6. Al fuoco!, ma ecco che i soccorsi stanno arrivando.
  7. Sst, smettetela di dar fastidio!
  8. Sciò, tornate nel pollaio!

Esercizio n° 5

Distingui e sottolinea con tre colori diversi interiezioni proprie, improprie e locuzioni interiettive.

  1. Sst, lasciateci ascoltare la musica in pace!
  2. Santo cielo, che giornata faticosa!
  3. Forza, ancora poco e avremo finito!
  4. Uffa, con questa pioggia non posso uscire di casa!
  5. Basta, adesso mi avete proprio stancato con le vostre chiacchiere!
  6. Ehi, che ne diresti di andare al cinema?
  7. Sbrigati, altrimenti non arriverai in tempo!
  8. Che bellezza, domani avrò un giorno di vacanza!
  9. Oh, non credo che sarà facile, ma spero di riuscire!
  10. Bene, anche questa volta siamo arrivati alla meta!