NUMERI DECIMALI

I numeri decimali sono quei numeri scritti con la virgola.

Per esempio 0,1 è detto un decimo

0,01 è detto un centesimo

0,001 è detto un millesimo

rispettivamente sono detti del 1°,2° e 3° ordine.

Come per i numeri interi e cioè senza virgola anche qui si può dire che 10 unità decimali (decimi) formano un’unità, 10 centesimi formano un decimo cioè 0,1

10 millesimi formano un centesimo cioè 0,01.

In un numero decimale si distinguono una parte intera e una parte decimale per esempio

275

Un numero decimale rimane invariato scrivendo alla destra dell’ultima cifra decimale un numero qualsiasi di zeri       34,21=34,210=34,2100.

Un numero naturale può essere considerato come un numero decimale avente la parte decimale costituita da zeri       72=72,0=72,00.

Per confrontare due numeri decimali bisogna vedere che:

  • Se due numeri decimali hanno la parte intera diversa, è maggiore il numero decimale che ha la parte intera maggiore.  Esempio: 4,5 > 2,3.
  • Se due numeri decimali hanno la parte intera uguale e la parte decimale diversa, è maggiore il numero che ha la parte decimale maggiore. Esempio: 4,5 > 4,23.
  • Se due numeri hanno uguali parte intera e parte decimali, sono uguali. Esempio 4,5 = 4,50

Programma matematica prima media

Programma matematica quarta elementare