Archivio Categoria: QUARTA ELEMENTARE

L’Italia

L’Italia ha la forma di uno stivale che si estende nel mare. Essa è una penisola perchè a nord è unita al continente europeo e si allunga da nord a sud nel Mar Mediterraneo. Lungo le sue coste, il Mediterraneo assume nomi diversi: Mar Ligure, Tirreno, Adriatico e Ionio. Fanno parte dell’Italia anche tante piccole […]

Il settore terziario

Il settore terziario comprende le attività che servono a commerciare, trasportare o distribuire i prodotti degli altri settori e le attività che offrono servizi utili alle persone: scuole, ospedali, banche, poste, alberghi… Il settore dei servizi occupa la maggior parte dei lavoratori italiani: impiegati, insegnanti, infermieri, commercianti, bancari… sono tutti lavoratori del terziario. Alcuni servizi, […]

Il settore secondario

Il settore secondario comprende le attività che trasformano le materie prime in prodotti nuovi, che non esistono in natura. Sono attività di questo settore l’industria, l’artigianato ( che produce oggetti a mano, con l’aiuto di semplici strumenti) e l’edilizia (che si occupa della costruzione di edifici). L’Italia è uno dei paesi più industrializzato del mondo. […]

Il settore primario

Il settore primario comprende le attività che utilizzano direttamente le risorse naturali, cioè le materie prime. L’attività principale è l’agricoltura; fanno parte di questo settore anche l’allevamento, la pesca, lo sfruttamento dei boschi, l’estrazione dei minerali da cave e miniere. In Italia le campagne sono sempre meno abitate; inoltre l’agricoltura e l’allevamento sono sempre più […]

I climi in Italia

Conoscere il clima di un luogo è importante: il clima condiziona infatti la flora, la fauna, la vita degli uomini. L’ Italia si trova circa a metà strada tra l’Equatore e il Polo Nord, ovvero nella fascia temperata del pianeta. A queste latitudini, le condizioni climatiche sono favorevoli alla vita dell’uomo: le temperature sono intermedie, cioè […]

I climi freddi

Procedendo verso i Poli si incontrano le due aree climatiche a clima freddo, dove gli inverni sono lunghissimi e le estati brevi. Qui il suolo ghiacciato, non permette alle piante di crescere. Solo in estate, quando si scioglie lo strato superficiale di ghiaccio, nascono licheni, muschi e arbusti bassi che, avendo le radici corte, riescono […]

I climi temperati

Nella fascia temperata, dove si trova anche l’Italia, il clima è mite, particolarmenete favorevole alla vita umana, però non è uniforme: temperatura e piovosità seguono l’alternanza delle stagioni. Altri cambiamenti sono causati dal fatto che nelle zone temperate esistono montagne, colline, pianure e coste che hanno diversi climi. Nelle zone più densamenete popolate, l’ambiente naturale […]

I climi caldi

Nella zona tropicale fa molto caldo, ma il clima presenta caratteristiche diverse che dipendono dalla maggior o minore distanza dall’equatore. Il caldo numido equatoriale: la foresta pluviale Lungo l’Equatore le temperature sono molto alte e non esistono le stagioni. In queste zone piove spesso: ciò favorisce la crescita di una vegetazione rigogliosa. Tale vegetazione è […]

Il clima

Il clima è l’insieme delle condizioni atmosferiche di un luogo per un periodo prolungato, quindi per poter determinare il clima di un luogo bisogna registrare per almeno tre decenni i dati relativi ai fenomeni atmosferici che lo caratterizzano. Il clima è costituito da diversi elementi e determinato da varie cause, che prendono il nome di fattori […]

Paralleli e meridiani

Per individuare un punto preciso sulla superficie terrestre, i geografi hano tracciato sulla rappresentazione della Terra linee orizzontali e varticali che formano il reticolo geografico. I paralleli sono circonferenze immaginarie disegnate sulla superficie della Terra. Sono equidistanti tra loro. La loro lunghezza diminuisce a mano a mano che si avvicina ai Poli. Il parallelo più lungo […]