Archivio Categoria: QUINTA ELEMENTARE

 

In questa categoria sono presenti tutti gli argomenti di geografia trattati in quinta elementare con file audio, in modo da poter aiutare chi ha difficoltà.

La Valle d’Aosta

  Il territorio e il clima La Valle d’Aosta è la più piccola fra le regioni italiane ed è completamente montuosa, con cime che superano i 4000 metri di altitudine; tra queste spicca la vetta più alta d’Europa, il Monte Bianco (4807 m) inoltre ricordiamo il Monte Rosa e Cervino. La regione è ricca di corsi d’acqua, […]

Le regioni amministrative

  Lo Stato italiano è suddiviso in venti regioni amministrative, diverse tra loro per popolazione, territorio, storia. Ve ne sono di piccole come la Valle d’Aosta e di grandi, come la Toscana; di completamente montuose, come il Trentino- Alto Adige, e di pianeggianti, come la Puglia; ci sono isole, la Sicilia e la Sardegna, e….. […]

Gli enti locali

  Lo Stato italiano, per poter amministrare meglio il territorio, si avvale degli enti locali. Regioni, province e comuni sono organi amministrativi direttamente a contatto con le esigenze della popolazione. La regione La regione è l’ente locale con maggiori poteri, infatti può approvare leggi valide nel proprio territorio. Nel capoluogo di regione ha sede il […]

L’organizzazione dello stato italiano

  Il nostro Paese è una Repubblica Parlamentare: a capo dello Stato vi è il Presidente della Repubblica, ma spetta  al Parlamento proporre, discutere, approvare le leggi e anche scegliere il Presidente. Il Presidente della Repubblica ha il compito di garantire e di controllare il rispetto della Costituzione e rappresenta l’unità del paese, inoltre, nomina […]

Lo Stato italiano

  Lo Stato italiano è nato nel 1861. In precedenza, dalla fine dell’Impero romano, l’Italia non ha mai formato un unico Stato ed è stata suddivisa in tanti piccoli Stati, governati spesso da potenze straniere. Per 85 anni l’Italia fu una monarchia. Nel 1946, dopo un referendum in cui votarono per la prima volta anche […]

L’Unione Europea

  I confini tracciati dagli uomini tra uno Stato europeo e l’altro sono soprattutto il frutto delle vicende storiche che hanno coinvolto i vari popoli. Spesso questi hanno combattuto tra loro e i confini tra gli Stati si sono costantemente modificati in base agli esiti dei conflitti o degli accordi. I confini attuali sono stati […]

Lingue e religioni in Italia

  Le lingue e le religioni in Italia sono varie. La lingua ufficiale del nostro paese è l’italiano, anche se è ancora vivo l’uso del dialetto, soprattutto in famiglia. In Italia si parlano molti dialetti, diversi tra le varie regioni, e che spesso cambiano anche tra zone diverse della stessa regione. In alcune zone, soprattutto […]

L’Italia e i suoi abitanti

  Con il passare del tempo nella popolazione di un territorio ci sono molte variazioni: le persone nascono, muoiono, si spostano da un luogo all’altro per motivi di lavoro o di famiglia. Gli abitanti aumentano o diminuiscono. Registrare i dati di questi cambiamento è molto importante per prendere decisioni che riguardano la popolazione. Di questo […]

Il settore terziario

  Il settore terziario comprende le attività che servono a commerciare, trasportare o distribuire i prodotti degli altri settori e le attività che offrono servizi utili alle persone: scuole, ospedali, banche, poste, alberghi… Il settore dei servizi occupa la maggior parte dei lavoratori italiani: impiegati, insegnanti, infermieri, commercianti, bancari… sono tutti lavoratori del terziario. Alcuni […]

Il settore secondario

  Il settore secondario comprende le attività che trasformano le materie prime in prodotti nuovi, che non esistono in natura. Sono attività di questo settore l’industria, l’artigianato ( che produce oggetti a mano, con l’aiuto di semplici strumenti) e l’edilizia (che si occupa della costruzione di edifici). L’Italia è uno dei paesi più industrializzato del […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi