Archivio Categoria: QUINTA ELEMENTARE

 

La divisione e la sua proprietà

  L’ operazione della divisione serve per distribuire o ripartire in parti uguali una certa quantità. Questa operazione serve anche per calcolare quante volte una quantità è contenuta in un’altra. La divisione esatta è l’operazione inversa della moltiplicazione. Infatti il risultato della divisione 15 : 5 è 3 perchè tre è quel numero che moltiplicato […]

La moltiplicazione e le sue proprietà

  La moltiplicazione consente di scrivere, in forma più breve, un’addizione avente gli addendi tutti uguali fra loro. I termini si dicono fattori e il risultato si dice prodotto  5 +5 +5=15 I termini della moltiplicazione si chiamano fattori e il risultato si chiama prodotto. Se moltiplichiamo qualsiasi numero per zero, il prodotto è sempre uguale a zero. […]

La sottrazione e le sue proprietà

  La sottrazione non si può sempre eseguire quindi non è un’operazione interna all’insieme N. Per effettuare la sottrazione sulla linea dei numeri lo spostamento avverrà verso sinistra. 7–5=2 quindi si parte da sette e ci si sposterà verso sinistra di 5 fermandoci sul due che sarà il risultato I termini si dicono minuendo e sottraendo e […]

L’addizione e le sue proprietà

  L’ operazione di addizione si usa per unire, per mettere insieme due o più quantità. L’addizione è un’operazione interna all’insieme N. Se la andiamo a riportare sulla linea dei numeri un’ addizione vediamo che succede Per esempio facciamo 6+5= 11 ;  partendo dal numero 6 ne abbiamo aggiunti altri 5 spostandoci verso destra, infatti, siamo arrivati […]

Le potenze scuola primaria

  Le potenze Il prodotto di fattori uguali si può rappresentare in una scrittura più abbreviata. Per esempio: 7 x 7 x 7 x 7 x 7 x 7 x 7 =   (sette alla settima) Questo tipo di scrittura si chiama potenza. Ogni potenza è formata da due numeri: la base e l’esponente: La base […]

Frazioni proprie improprie e apparenti

  FRAZIONI PROPRIE Una frazione    si dice propria quando il numeratore è minore del denominatore cioè m<n. Sono frazioni proprie: =2:3=0,67;        = 3:5= 0,6;       =5:7=0,7;       =6:8=0,75 Ogni frazione propria è minore di 1 in quanto il dividendo è minore del divisore FRAZIONI IMPROPRIE Una frazione   si dice […]

Le rette

  Una linea retta mantiene sempre la stessa direzione, è illimitata, cioè non ha nè un inizio nè una fine, per questo si disegna mettendo dei trattini alle sue estremità. Una retta si indica con una lettera minuscola. Un punto divide una retta in due parti di verso opposto: ogni parte è una semiretta. Le […]

Frequenza moda e media

  La frequenza, la moda e la media sono argomenti che si studiano già alle elementari, per poi approfondirli gli anni successivi. In statistica, la frequenza è il numero di volte in cui un dato è presente all’interno dei dati raccolti, cioè quante volte un dato si ripete. Per esempio: Piatto preferito  Frequenza risotto 4 […]

Spesa guadagno e ricavo

  La spesa è ciò che versa un commerciante per acquistare la merce. Il ricavo è ciò che incassa il commerciante quando rivende la merce. Il guadagno è l’aumento praticato dal commerciante sul prezzo d’acquisto. Vediamo le formule per calcolare il ricavo, la spesa e il guadagno. ricavo = spesa + guadagno guadagno = ricavo […]

Riduzioni e ingrandimenti

  Imparare le riduzioni e gli ingrandimenti è importante anche per lo studio di altre materie. Ridurre in scala significa rimpicciolire una figura. Per poter risalire alle dimensioni originarie è importante rimpicciolire secondo un criterio. Il rettangolo grande è stato rimpicciolito. Il rapporto di riduzione è 3 : 1 (tre a uno). Vuol dire che […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi