Archivio Categoria: MEDIE

Scorri tra gli argomenti e gli esercizi del programma di studi per le scuole medie

Operazioni con gli insiemi

OPERAZIONI CON GLI INSIEMI INTERSEZIONE L’intersezione di due insiemi A e B è l’insieme costituito dagli elementi che appartengono sia ad A che B. Per esempio: A={x/x lettera della parola gatto }   B={x/x vocale della parola salto} formeremo un terzo insieme C =A∩B={a,o,t } dove ∩ significa intersecato. Vediamo altre esempi in rappresentazione tabulare A={p,a,n,e}    B={m,a,r,e }   […]

Misure angolari

Per alcune grandezze fisiche si usano sistemi di misura che non sono decimali: per esempio per misurare gli angoli e il tempo si usa il sistema sessagesimale, cioè un sistema a base sessanta. Nel sistema sessagesimale occorrono 60 unità di ordine inferiore per formare un’unità di ordine superiore. MISURA DELL’AMPIEZZA DEGLI ANGOLI L’unità principale di […]

Piano cartesiano

Vediamo come viene studiato il piano cartesiano alla scuola media. Consideriamo due rette perpendicolari xx’ e yy’ aventi il punto in comune O. Queste rette dividono il piano in quattro regioni che chiamiamo quadranti, di cui indichiamo con 1° quello in alto a destra e con 2°,3° e 4° gli altri, seguendo il verso antiorario. […]

Espressioni letterali

In matematica si usa spesso rappresentare i numeri mediante le lettere allo scopo di conferire una maggiore generalità alle formule dei problemi. Ma bisogna stare attenti perché +a non indica che a è un numero positivo, ma +a significa prendere con il proprio segno il numero relativo indicato da a. Invece –a significa prendere con […]

Addizione e sottrazione di monomi

Addizione e sottrazione di monomi L’addizione di due o più monomi è l’espressione che si ottiene scrivendo i monomi uno di seguito all’altro, ciascuno con il proprio segno. Ad esempio, l’addizione dei monomi: +3a;   -8a²b³; – abc² si indica così: +3a – 8a²b³ – abc² Se i monomi sono simili, la somma sarà un monomio simile ad […]

Monomi

MONOMI Si  chiama monomio una espressione algebrica che non contiene le operazioni di addizione e di sottrazione, quindi che contiene solo moltiplicazioni e divisioni e potenze di numeri e lettere. Gli esponenti delle lettere sono numeri naturali. Es. –ab;  3ac²;  ( +5)ab non è un monomio perché al denominatore ci sono delle lettere e prende […]

Moltiplicazione tra numeri relativi

LA MOLTIPLICAZIONE  La moltiplicazione tra  numeri relativi è il numero relativo che: Ha per modulo il prodotto dei moduli dei singoli fattori; È positivo se i fattori sono concordi cioè dello stesso segno (-)·(-)=+; (+)·(+)=+; È negativo se i fattori sono discordi (-)·(+)=-; (+)·(-)=-; (-5)·(+6)= -30;  (+7)·(-6)=-42;   (+9)·(+9)=+81;     (-6)·(-6)=+36 Il prodotto di più fattori è un […]

Addizione algebrica tra numeri relativi

L’ADDIZIONE ALGEBRICA Ci riferiremo alle due operazioni di addizione e sottrazione come ad un’unica operazione, detta addizione algebrica, il cui risultato è detto somma algebrica. L’addizione algebrica è una successione di addizioni e sottrazioni fra numeri relarivi. Supponiamo di avere una addizione algebrica racchiusa tra parentesi: Se la parentesi è preceduta da + possiamo eliminare […]

Insiemi simboli e definizioni

TEORIA DEGLI INSIEMI In matematica il termine insieme indica un raggruppamento di persone, animali o cose che hanno una caratteristica comune e che costituiscono gli elementi dell’insieme. Per esempio il numero 3 è un elemento dell’insieme dei numeri dispari. SIMBOLI E DEFINIZIONI L’insieme si indica con le lettere maiuscole A B C…. I suoi elementi […]