Archivio Categoria: MEDIE


Scorri tra gli argomenti e gli esercizi del programma di studi per le scuole medie

Il magnetismo

  Magneti e magnetismo Le particolari proprietà possedute dalla magnetite (minerale a base di ferro), che anche senza essere elettrizzato era capace di attirare a se oggetti contenenti ferro, erano conosciute da molto tempo da popoli dell’Asia Minore. Da allora furono scoperte o costruite artificialmente altre sostanze che hanno le stesse proprietà del magnetite. Si […]

La fecondazione negli animali

  La riproduzione e la fecondazione negli animali La riproduzione è una funzione fondamentale degli esseri viventi che ha lo scopo di mantenere in vita la specie . Occorre effettuare una distinzione tra riproduzione asessuata e sessuata. La prima non ha bisogno dell’intervento di individui che appartengono a sesso opposto, quindi un solo individuo, da […]

Interferenza

  Riflessione, rifrazione, interferenza Quando l’onda viaggia in un mezzo qualsiasi può capitare che incontri un ostacolo. In questo caso può dar luogo a due fenomeni diversi: la riflessione o la rifrazione. La riflessione è il fenomeno dell’onda che ritorna indietro quando incontra un ostacolo e si chiamerà onda riflessa. Tutte le onde si comportano in […]

Rifrazione

  Riflessione, rifrazione, interferenza Quando l’onda viaggia in un mezzo qualsiasi può capitare che incontri un ostacolo. In questo caso può dar luogo a due fenomeni diversi: la riflessione o la rifrazione. La riflessione è il fenomeno dell’onda che ritorna indietro quando incontra un ostacolo e si chiamerà onda riflessa. Tutte le onde si comportano in […]

Gli ordini religiosi

  Le eresie e gli ordini religiosi Nella società europea medievale la Chiesa divenne oltre che una guida spirituale anche una potenza politica ed economica. Ma questa cosa non andava bene perche alcuni vescovi e prelati cominciavano a comportarsi come principi laici, vivevano nel lusso e si circondavano di donne. Molti membri del clero venivano […]

La legge isoterma

  Boyle studiò che in condizioni di temperatura costante cioè isoterma , se comprimeva una certa quantità di aria portandola alla metà del suo volume, la pressione raddoppiava, riducendola di un terzo, triplicava e così via. Questa osservazione portò alla formulazione della legge di Boyle o legge isoterma: A temperatura costante , per una determinata […]