Archivio Categoria: GRAMMATICA PRIMA MEDIA

 

Categoria che contiene tutti gli argomenti di grammatica trattati durante la prima media.

Nomi comuni e nomi propri

  I nomi comuni si riferiscono a persone, animali o cose in modo generico, tale da non consentire un’identificazione precisa. Essi sono: città, ragazzo, donna, fiume, dorttore ecc. Il cane di Antonio ha una cuccia bellissima. I nomi propri indicano una particolare persona, animale o cosa distinguendoli da tutti gli altri esseri o cose della […]

Nomi concreti e nomi astratti

  Vediamo la differenza tra i nomi concreti e i nomi astratti. I nomi concreti indicano persone, animali, oggetti realmente esistenti o immaginati come reali, che si percepiscono con i sensi. Essi sono : luce , ragazzo, bici, macchina, sole… Questo vento solleva onde altissime e impedisce alle barche di uscire dal porto. I nomi astratti […]

Il nome

  Il nome (o sostantivo) è la parte variabile del discorso che serve ad indicare tutto ciò che esiste nella realtà (persone, animali, cose, luoghi, azioni) e nella nostra mente (sentimenti, idee, concetti). Il nome, o sostantivo, quindi è la parola base utilizzata per indicare persone, animali, cose, ma anche idee ed emozioni (felicitá , […]

L’articolo davanti ai nomi stranieri

  Per decidere quale articolo usare davanti alle parole di origine straniera è  importante il modo in cui le parole sono pronunciate. Per esempio show e chauffer visto che si pronunciano entrambe con il trigramma sci, allora per entrambe come articolo si userà lo e uno. Per le parole che iniziano con J come jolli, visto […]

L’articolo partitivo

  L’articolo partitivo indica una parte indeterminata e imprecisa di un tutto espresso dal nome che l’accompagna.  Se diciamo delle caramelle intendiamo un pò di caramelle. Gli articoli partitivi plurali aiutano gli articoli indeterminativi che non hanno plurale come per esempio: un elicottero che al plurale si dice degli elicotteri. Gli articoli partitivi si formano unendo […]

Articoli e ortografia

  Articoli e l’ ortografia il\ i     Maschili si usano davanti a parole che cominciano per consonante ( ma non davanti a z o s seguite da consonante, x, ps, gn, pn):il pane, il mare, i ricordi, i bambini, il mio, il giorno, il parlare ecc.; lo \ gli   Maschili, si usano davanti […]

Articolo indeterminativo

  L’articolo indeterminativo accompagna i nomi di persona, animale o cosa poco conosciuti a chi parla o scrive,  indicandoli in modo generico. Gli articoli indeterminativi non hanno plurale, per questo scopo si usano le forme dell’articolo partitivo (dei, degli, delle) o anche gli aggettivi indefiniti alcuni, alcune: dei monti, degli animali, delle farfalle, alcuni monti, alcuni […]

Articolo determinativo

  L‘articolo determinativo accompagna e precisano un nome di persona, animale o cosa ben determinati a cui ci riferiamo. Essi sono: L’articolo determinativo si usa: per far riferimento a una persona o una cosa conosciuta: Ti è piaciuta la storia che ti ho raccontato? per indicare qualche cosa che si è gia nominato in precedenza: L’anno […]

L’articolo

  Coniugazione passiva del verbo fero. L’articolo è la parte variabile del discorso che in genere sta davanti al nome, che concorda con esso e aiuta a riconoscerlo. Gli articoli vanno d’ accordo con il nome che precedono. Quindi l’articolo è il nome che accompagna sono dello stesso genere e dello stesso numero. L’articolo è […]

Le funzioni della particella si

  La particella si può svolgere diverse funzioni: Si dice che il costo della vita sia aumentato. (si impersonale) Oggi si studia, (si impersonale) Si vendono pomodori freschi. → Vengono venduti pomodori freschi. ( si passivante) In estate si mangia il gelato.   ( si passivante) Egli si lava.→ Lui lava sé stesso (si riflessivo) Lui si veste → […]