Archivio Categoria: GEOMETRIA SECONDA MEDIA

 

Categoria che contiene tutti gli argomenti di geometria trattati durante il corso della seconda media.

Proporzionalità fra le aree di due poligoni simili

  Proviamo a stabilire se esiste una relazione fra le aree di poligoni simili. Consideriamo due rettangoli simili ABCD e A’B’C’D’, aventi rapporto di similitudine K=2 Le aree di due poligoni simili sono proporzionali al quadrato del rapporto di similitudine cioè il rapporto fra i quadrati delle lunghezze di due lati corrispondenti. Vedi gli esercizi […]

Proporzionalità fra perimetri e lati corrispondenti

  Consideriamo due poligoni simili ABCD e A’B’C’D’: Si ha: Possiamo quindi dire che: in due poligoni simili i perimetri sono proporzionali a due lati corrispondenti. Vedi gli esercizi   Programma geometria seconda media

Criteri di similitudine dei triangoli

  Solo per i triangoli valgono dei criteri che ti permettono di determinare se essi sono simili senza dover verificare che gli angoli corrispondenti siano congruenti e che il rapporto tra tutti i lati corrispondenti sia costante.   Vedi gli esercizi   Programma geometria seconda media

Figure simili

  La similitudine è una trasformazione non isometrica che trasforma una figura nella sua immagine. Quindi due figure che hanno la stessa forma senza necessariamente avere la stessa estensione, cioè senza essere equivalenti, sono dette simili. Di una stessa figura possiamo avere due riproduzioni, una più grande e l’altra più piccola adoperando scale di riduzione diverse. […]

Simmetria assiale

  SIMMETRIA RISPETTO AD UNA RETTA LA SIMMETRIA ASSIALE COME CORRISPONDENZA BIUNIVOCA Abbiamo detto che due punti si dicono simmetrici rispetto ad una retta se hanno uguale distanza dalla retta. Assegnando perciò una retta r possiamo costruire di un qualsiasi punto A il suo simmetrico A’. Al punto A possiamo quindi far corrispondere il punto […]

Simmetria centrale

  CONCETTO INTUITIVO DI SIMMETRIA Il concetto di simmetria è noto perchè la natura, l’arte, le scienze, la geometria,… ne offrono continui esempi. Infatti, il corpo umano o il corpo di moltissimi animali, la cornice di un quadro o il tavolo da disegno, una finestra o una porta, le ali di una farfalla o quelle […]

Applicazione del teorema di Pitagora al triangolo equilatero

  ossia:   L’altezza di un  triangolo equilatero è uguale al semiprodotto della lunghezza del lato per la radice quadrata di 3 La radice quadrata di 3 è un numero decimale illimitato non periodico, perciò nelle applicazioni ne assumeremo il valore approssimato 1,732.   ESEMPIO Calcolare la lunghezza dell’altezza di un triangolo equilatero avente il […]

Applicazione del teorema di Pitagora al quadrato

  La lunghezza della diagonale di un quadrato è uguale al prodotto della lunghezza del lato per la radice quadrata di 2.   Quindi la formula è:  formula diretta     formula inversa Osserviamo che la radice quadrata di due è un numero decimale illimitato ( numero irrazionale) . Perciò nelle applicazioni ne dobbiamo assumere un […]

Applicazione del teorema di Pitagora al trapezio isoscele

  Applicazione del teorema di Pitagora al trapezio isoscele                     ESEMPIO Un trapezio isoscele ha l’altezza di 12 cm, la base maggiore e la base minore rispettivamente di 37 cm e 19 cm. Calcola la misura del lato obliquo.   SVOLGIMENTO AB – CD =(37-19) = 18 […]

Applicazione del teorema di Pitagora al trapezio rettangolo

  APPLICAZIONE DEL TEOREMA DI PITAGORA AL TRAPEZIO RETTANGOLO Il teorema di Pitagora come ben sappiamo si può applicare a tutte quella figure geometriche dalle quali si può ricavare un triangolo rettangolo. Quindi lo possiamo applicare al rombo, al quadrato, al rettangolo, al triangolo isoscele ecc. perchè la lista si potrebbe prolungare anche alle figure […]