Archivio Categoria: GEOMETRIA SECONDA MEDIA

 

Categoria che contiene tutti gli argomenti di geometria trattati durante il corso della seconda media.

Applicazione del teorema di Pitagora al triangolo isoscele

  APPLICAZIONE DEL TEOREMA DI PITAGORA AL TRIANGOLO ISOSCELE                                      ESEMPIO Calcola  l’altezza relativa alla base di un triangolo isoscele avente la base di 16 cm e il lato obliquo di 17 cm. SVOLGIMENTO AH = (16:2) cm= […]

Triangolo rettangolo: proiezione dei cateti sull’ipotenusa

  TRIANGOLO RETTANGOLO: PROIEZIONE DEI CATETI SULL’IPOTENUSA a’=       b’=   ESEMPIO Un triangolo rettangolo ha i due cateti lunghi 7 cm e 24 cm. Calcola la lunghezza delle proiezioni dei due cateti sull’ipotenusa sapendo che l’altezza relativa all’ipotenusa misura 6,72 cm. SVOLGIMENTO Applichiamo il teorema di Pitagora al triangolo rettangolo AHC per calcolare […]

Applicazione del teorema di Pitagora al rettangolo

  Le applicazioni del teorema di Pitagora sono tantissime. Ogni volta che in una figura geometrica si può individuare un triangolo rettangolo, allora si può applicare il teorema di Pitagora. RETTANGOLO                              ESEMPIO 1 SVOLGIMENTO DA=  = = = . Vedi gli esercizi   Programma geometria seconda […]

Terne pitagoriche

  Quando una terna di numeri è tale che il quadrato del numero maggiore è uguale alla somma dei quadrati degli altri due è detta terna pitagorica. Sono terne pitagoriche: 3; 4; 5       infatti 5²= 3²+4²        cioè  25= 9 + 16 5; 12; 13   infatti 13² = 5² […]

Il teorema di Pitagora in formule

  IL TEOREMA DI PITAGORA IN FORMULE Il teorema di Pitagora ci consente di affermare che in un triangolo rettangolo l’area del quadrato costruito sull’ipotenusa è uguale alla somma delle aree dei due quadrati costruiti sui cateti. da cui si ricava a= che consente di calcolare la lunghezza dell’ipotenusa quando sono note quelle dei cateti. E’ possibile calcolare […]

Il teorema di Pitagora

  IL TEOREMA DI PITAGORA Tale teorema afferma che: in un  triangolo rettangolo il quadrato costruito sull’ipotenusa è equivalente alla somma dei quadrati costruiti sui cateti. Consideriamo due quadrati uguali e scomponiamo il primo nel quadrato A e nei triangoli rettangoli uguali 1,2,3,4, ed il secondo nei quadrati B e C e nei quattro triangoli rettangoli […]

Relazione fra lato e apotema di un poligono regolare

  Relazione fra lato e apotema di un poligono regolare L’apotema e il lato di un poligono regolare dipendono l’uno dall’altro nel senso che, se si conosce la lunghezza del primo, si può determinare la lunghezza dell’altro, e viceversa. Si dice cioè che l’apotema di un poligono regolare è funzione del lato. Se con a […]

Area di un poligono regolare

  AREA DI UN POLIGONO REGOLARE Tenendo presente che 6 l non è che il  perimetro p dell’esagono, si ha infine : A= Allo stesso modo si potrebbe calcolare l’area di un poligono regolare di un numero qualsiasi di lati perciò: l’area di un poligono regolare è uguale al prodotto del perimetro per l’apotema, diviso due. […]

Area del trapezio

  Area del trapezio Perciò l’area  si ottiene dividendo per 2 l’area del parallelogramma. Ma, osservando che il parallelogramma ha per base la somma delle basi del trapezio e per altezza la stessa altezza si ha: l’area del trapezio si ottiene come somma delle basi per l’altezza e dividendo il prodotto per 2.   Le formule […]

Area del rombo

  L’AREA DEL ROMBO Il rombo è un parallelogramma con i lati congruenti tra loro. Se sono note le misure di un suo lato (l) e dell’altezza (h) a esso relativa, la sua area si calcola con la formula vista per il parallelogramma: Se conosciamo la misura delle diagonali, possiamo calcolare l’area in un altro […]