Archivio Categoria: GRAMMATICA TERZA MEDIA

 

Categoria che contiene tutti gli argomenti di grammatica trattati in terza media con esempi ed esercizi.

Errori nell’uso del periodo ipotetico

  Errori comuni nell’uso del periodo ipotetico Dopo la congiunzione se o le altre congiunzioni o locuzioni che introducono la proposizione condizionale, il verbo non può essere al modo condizionale, ma solo al congiuntivo o all’indicativo. Non si dice Ma si dice Se lo saprei te lo direi. Se lo sapessi te lo direi. Se […]

Il periodo ipotetico

  Il periodo ipotetico è formato da una proposizione condizionale con la propria reggente. La proposizione reggente  e la subordinata condizionale sono strettamente legate fra loro. Per dare un senso compiuto al messaggio sono necessarie entrambe le proposizioni che, insieme, formano il periodo ipotetico. Nel periodo ipotetico la proposizione subordinata condizionale è detta protasi (premessa) […]

La proposizione condizionale

  La proposizione condizionale indica la condizione, cioè l’ipotesi necessaria perchè si realizzi quanto espresso nella reggente. Se domani il mare sarà calmo andremo a pescare insieme. Soltanto se si realizzerà l’ipotesi espressa nella proposizione condizionale (se domani il mare sarà calmo) si potrà verificare quanto detto nella reggente (andremo a pescare).  Nella forma esplicita la […]

La proposizione concessiva

  La proposizione concessiva indica il fatto, la circostanza nonostante i quali si verifica quanto detto nella reggente.  Essa può essere introdotta dalle seguenti congiunzioni e locuzioni: sebbene, benchè, per quanto, nonostante che, quantunque, malgrado ecc. e ha il verbo al congiuntivo. La locuzione anche se, invece è seguita dal verbo all’indicativo. Vediamo alcuni esempi: Anche se […]

Le proposizioni introdotte da quando

  Le proposizioni introdotte da quando La parola quando, avverbio o congiunzione, può introdurre diversi tipi di subordinate. Quando avrai finito di leggere, ricordati di spegnere la luce. In questo caso, quando ha la funzione di collegare alla proposizione reggente (ricordati) una subordinata che indica il tempo in cui deve avvenire tale azione: si tratta […]

La proposizione temporale

  La proposizione temporale specifica il tempo, la circostanza in cui avviene ciò che è detto nella reggente. La proposizione temporale può essere introdotta dalle seguenti congiunzioni e locuzioni: quando, allorchè, appena, mentre, finchè, dopo che, prima che, ogni volta che, al tempo in cui, tutte le volte che ecc. Ecco alcuni esempi: Mentre Luca […]

La proposizione consecutiva

  La proposizione consecutiva indica la conseguenza dell’azione o del fatto espresso nella proposizione reggente. La proposizione consecutiva è introdotta dalla congiunzione che nella forma esplicita e dalla proposizione da nella forma implicita. La proposizione consecutiva è preceduta, nella reggente, da un avverbio (così, tanto, poco, talmente ecc.), da un aggettivo (tale, simile ecc.) o da […]

Riconoscere le proposizioni

  RICONOSCERE LE PROPOSIZIONI CAUSALI, FINALI, INTERROGATIVE INDIRETTE E CONSECUTIVE La congiunzione perchè introduce diverse proposizioni subordinate e quindi bisogna stare attenti ad analizzarle secondo il loro reale significato. Il perchè infatti può introdurre : una proposizione interrogativa indiretta; Tutti mi chiedevano perchè non mi fossi fatto interrogare. una proposizione finale; La mamma usava la […]

La proposizione finale

  La proposizione finale indica il fine o scopo verso il quale è diretta l’azione espressa nella frase reggente. La frase finale può essere introdotta dalle seguenti congiunzioni e locuzioni: affinchè, perchè, in modo che, per far sì che ecc. Ha il verbo sempre al congiuntivo. Ecco alcuni esempi: Ugo si è dato da fare […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi