Archivio Categoria: TERZO SUPERIORE

La vita di Petrarca

  La vita di Petrarca Vediamo ora la vita di un altro grande poeta italiano che è Francesco Petrarca,nacque ad Arezzo il 20 luglio del 1304 da una famiglia fiorentina di condizione borghese. Il padre ser Petracco era come Dante, un bianco esiliato dopo l’avvento dei neri. Petrarca a 8 anni si trasferì con la […]

Petrarca

  Francesco Petrarca nacque ad Arezzo il 20 luglio del 1304 da una famiglia fiorentina di condizione borghese. Il padre ser Petracco era come Dante, un bianco esiliato dopo l’avvento dei neri. Petrarca a 8 anni si trasferì con la famiglia ad Avignone, in Provenza, dove il padre, che era un notaio aveva ottenuto un […]

La vita di Dante

  La vita di Dante Dante Alighieri nacque a Firenze nel 1265, da una famiglia della piccola nobiltà cittadina di parte guelfa. Il padre, Alighiero, si dedicò all’attività mercantile, garantendo un discreto benessere economico alla famiglia. Dante potè condurre in giovinezza una vita da gentiluomo e procurarsi una raffinata educazione. Non abbiamo notizie certe sulla […]

Struttura del purgatorio

  STRUTTURA DEL PURGATORIO Il purgatorio è stato rappresentato da Dante come una montagna che sorge su un’isola solitaria in mezzo alle acque dell’emisfero australe, alla parte opposta dell’inferno. Le anime che sono accolte nel purgatorio a differenza di quelle dell’inferno si sono pentite dei peccati commessi ma ovviamente prima di accedere al paradiso devono […]

Struttura dell’inferno

  STRUTTURA DELL’INFERNO La struttura dell’inferno è la seguente, esso è diviso in Antinferno, Alto inferno e Basso inferno. Esso è diviso in 9 cerchi. L’Antinferno e il luogo dove sono puniti gli ignavi, invece nel I cerchio si trovano le anime che non sono state battezzate Cerchio  Peccatori Punizone: legge del contrappasso Antinferno  ignavi […]

Il paradiso di Dante

  Nella descrizione del paradiso Dante tiene conto della concezione tolemaica, quindi la terra sta ferma al centro dell’universo ed è circondata da due elementi, aria e fuoco. Superata la sfera del fuoco ha inizio il paradiso che è formato da 9 cieli e dall’empireo che è imobile ed è la sede di Dio. Intorno […]

Il purgtorio di Dante

  Il purgatorio è stato rappresentato da Dante come una montagna che sorge su un’isola solitaria in mezzo alle acque dell’emisfero australe, alla parte opposta dell’inferno. Le anime che sono accolte nel purgatorio a differenza di quelle dell’inferno si sono pentite dei peccati commessi ma ovviamente prima di accedere al paradiso devono espiare le proprie […]

L’inferno di Dante

  Inferno Per descrivere l’inferno Dante si è rifatto al sistema tolemaico, che affermava che, la Terra era immobile e si trovava al centro dell’universo e intorno ad essa ruotavano nove cieli (luna, mercurio, venere, sole, marte, giove, saturno, cielo stellato e primo mobile) che sono racchiusi tutti in una grande sfera dell’empireo che è […]

Trama e significato allegorico della Divina Commedia

Trama e significato allegorico della Divina Commedia La Divina Commedia ha la seguente trama: a 35 anni nella notte del giovedì del 1300, Dante si smarrisce in una selva oscura. Dopo una notte angosciosa, all’alba del venerdì egli intraviede un colle illuminato, ma quandfo cerca di salire il colle, viene fermato da 3 fiere, una […]

Trama e significato allegorica della Divina Commedia

  Trama e significato allegorico della Divina Commedia La Divina Commedia ha la seguente trama: a 35 anni nella notte del giovedì del 1300, Dante si smarrisce in una selva oscura. Dopo una notte angosciosa, all’alba del venerdì egli intravide un colle illuminato, ma quandfo cerca di salire il colle, viene fermato da 3 fiere, […]