L’eclisse di Luna

 

Quando la Luna si trova quasi allineata con la Terra e il Sole, lungo la linea dei nodi, si realizza il fenomeno dell’eclisse, che può essere di Sole o di Luna.

L’eclisse di Luna si verifica nel momento in cui la Terra si trova tra il Sole e il nostro satellite e quindi essa investe quest’ultimo con la propria ombra. Tutto ciò accade perchè la Luna si trova dalla parte opposta al Sole, rispetto alla Terra, e quindi l’ombra della Terra nasconde la Luna.

Visualizza immagine di origine
Eclisse di Luna

Nella fase di plenilunio la Terra si trova sempre tra il Sole e la Luna, però non si verifica sempre un’eclisse perchè l’orbita della Terra e quella della Luna non si trovano sullo stessi piano. Infatti i loto piani si intersecano formando un angolo di 5°, quindi l’eclisse si ha solo quando la Luna si trova in prossimità della linea dei nodi. La maggior parte delle volte la Luna non si trova perfettamente in linea con la Terra e il Sole ma un po’ più sopra o un po’ più sotto.

Quindi se la Luna si trova esattamente nel cono d’ombra creato dalla Terra allora si ha un‘eclisse totale, se si trova nelle zone di penombra allora è parziale.

L’eclisse della Luna è visibile da tutti i luoghi in cui il satellite è al di sopra dell’orizzonte.

 

Programma di scienze della Terra per le superiori