bg-sezione-medie

Trovi utile il nostro sito?

Aiutaci a promuoverlo

Argomenti Scuola MEDIA

Produzione del legno

Il legno che deve essere lavorato viene ricavato dai boschi artificiali piantati dagli uomini. A seconda della richiesta del mercato si coltivano latifoglie da legno duro, latifoglie da legno tenero, conifere da legno fibroso. Le aree forestali sono sfruttate dalle aziende forestali. Esse si occupano dell’utilizzazione delle foreste, cioè del taglio degli alberi, ma anche della […]

Leggi ...

Proprietà e difetti del legno

Proprietà del legno Si chiamano proprietà dei legnami tutte le caratteristiche che differenziano fra loro le varie essenze legnose e ne condizionano l’impiego. Esse sono proprietà fisiche, che riguardano la costituzione fisica del legno, meccaniche, che riguardano la resistenza dei vari tipi di legno agli sforzi meccanici, e tecnologiche, che riguardano il comportamento del legno […]

Leggi ...

Il legno

Nei secoli passati il legno era un materiale universale, usato per costruire case, macchinari, mezzi di trasporto, attrezzi. Oggi viene impiegato in tre grandi settori: i mobili, gli infissi per l’edilizia, la carpenteria in legno. Il legno massello (o legno da costruzione) è il materiale ricavato dal tronco degli alberi di medio ed alto fusto. […]

Leggi ...

Programma tecnologia medie

I materiali I materiali Il legno Proprietà e difetti del legno Produzione del legno L’industria del legno La carta Fabbricazione della carta Il vetro Fabbricazione del vetro cavo Fabbricazione del vetro in lastre Le ceramiche L’argilla Fabbricazione delle ceramiche I metalli Produzione e lavorazione dei metalli Il ferro e le sue leghe Produzione di ghisa […]

Leggi ...

I materiali

I materiali sono tutte le sostanze materiali o artificiali che servono per costruire oggetti e sono divise in dieci categorie: legno, carta, tessuti, pelle, pietre, ceramiche, vetro, metalli, plastiche e i nuovi materiali. Ogni materia possiede delle specifiche caratteristiche è qualità che lo rendono più o meno adatto a quel determinato impiego. Tutti gli oggetti […]

Leggi ...

Il verbo avere (have)

Il verbo avere (have) Il verbo avere in inglese si traduce con TO HAVE che, quando usato con il significato di “possedere”, può essere seguito dal rafforzativo GOT HAVE  si usa per parlare di ciò che si possiede: delle relazioni, rapporti di parentela e per descrivere animali e persone. Il verbo avere è uno dei verbi più […]

Leggi ...

Gli articoli inglese

ARTICOLI DETERMINATIVI Come in italiano esistono gli articoli determinativi e quelli indeterminativi. THE corrisponde a tutti gli articoli determinativi italiani , THE è invariato per GENERE e NUMERO; diversamente dall’ italiano , non si usa mai THE con nomi di nazioni tranne : THE USA , THE UK , THE NETHERLANDS esempi di nomi con gli articoli THE […]

Leggi ...

Present simple del verbo essere (be)

PRESENT SIMPLE VERBO ESSERE (BE) Il verbo To Be traduce in inglese il verbo italiano “Essere”, tuttavia vi sono dei casi in cui le frasi con il verbo To Be corrispondono ad espressioni italiane con il verbo “Avere” ovvero quando il verbo “Avere” non viene utilizzato per indicare possesso bensì uno stato o una condizione. Esempi: […]

Leggi ...

Pronomi personali soggetto inglese

PRONOMI PERSONALI SOGGETTO  I pronomi soggetto sostituiscono i sostantivi che svolgono funzione di soggetto della frase. Alla 3° persona, i pronomi soggetto son spesso usati per evitare ripetizioni.  I pronomi personali soggetto (in inglese) sono: SINGOLARI I          (io) you     (tu) he       (lui/egli) she     (lei/ella) it        (esso/essa)     PLURALI we      (noi) you     (voi) they    (loro/essi/esse) REGOLE […]

Leggi ...

Funzioni suriettive, iniettive e biettive

Funzione suriettiva Una funzione da A a B si dice suriettiva quando ogni elemento di B è immagine di almeno un elemento di A. In una funzione suriettiva il codominio coincide con l’insieme d’arrivo. Funzione iniettiva Una funzione di A a B si dice iniettiva se ogni elemento di B è immagine di al più un […]

Leggi ...