*** In questi giorni potrebbe capitare che riscontriate qualche disservizio, stiamo aggiornando il sito. Ma torneremo più forti di prima ***

Esercizi sugli aggettivi e pronomi numerali

 

Esercizi sugli aggettivi e pronomi numerali

Esercizio n° 1

Sottolinea i sette aggettivi numerali presenti nel testo.

Carol è una quercia colossale, alta ventotto metri, con il tronco vasto ben nove metri, vecchia di duecento anni circa: la si potesse pesare, la bilancia arriverebbe a misurare tredicimila chili! Da duecento anni il tronco e le fronde di Carol sono l’habitat di tanti animaletti che la trasformano in una specie di palazzo naturale. Ai piedi del tronco, tra le prime radici ancora in superficie, abita una simpatica famigliola formata da sei ricci spinosi.

Esercizio n° 2

Completa il testo inserendo i seguenti numeri cardinali e ordinali in funzione di aggettivo o di pronome: ventuno – tre – primo – Primo – Terzo – Secondo.

Questa sera Laura è molto stanca. Oggi è stato il suo …… giorno di scuola. Così va a letto alle ore ……….. in punto. Appena tocca il cuscino si addormenta e sogna ……….. cose piacevoli che le sono accadute nella mattinata…………, ha rivisto gli insegnanti e i compagni dell’anno scorso. …………., ha conosciuto un nuovo compagno molto simpatico. ………………, durante l’intervallo ha giocato tantissimo.

In ultima analisi, sì , la scuola è faticosa, ma divertente!

Esercizio n° 3

Sottolinea nel testo i numerali: i cardinali in rosso, gli ordinali in arancione.

Dovevamo fare una gara: eravamo dieci concorrenti.

Ci sistemammo alla partenza su due file. Il primo partì senza aspettare il via. Si ricominciò tutto daccapo. Al secondo via partirono solamente quattro concorrenti. Finalmente, al terzo via la gara iniziò. Io mi classificai secondo e la mia sorellina più piccola arrivò prima. Onestamente, questo mi dispiacque un po’!

Esercizio n° 4

Completa le frasi scegliendo i numerali più adatti.

  • Grazie agli sconti la mamma ha speso la metà\il doppio.
  • Mi basterebbe avere un terzo\il triplo dei tuoi giocattoli.
  • Carlo ha fatto cinque\cinquina a tombola.
  • Sara ha ricevuto da Franco una dozzina\metà di rose.
  • Romolo fu il primo\l’ultimo re di Roma.
  • E’ rimasto un quarto\quadruplo della torta.
  • A metà\ mezza mattina suona la campanella della ricreazione.

Esercizio n° 5

Sottolinea gli aggettivi numerali.

Prendila! E’ un gioco per ragazzi che hanno dagli undici anni. Si può giocare in due o più persone.

Il primo giocatore piega un braccio. Sul gomito un altro giocatore mette una moneta. Il giocatore deve far cadere la moneta e cercare di prenderla con il braccio piegato. Se ci riesce, deve provare con due monete. Poi con tre monete, con quattro monete….

Quando il giocatore sbaglia, al mio posto si mette un secondo giocatore e ricomincia il gioco con una sola moneta. Vince chi riesce a prendere più monete.

Esercizio n° 6

Inserisci nelle frasi seguenti gli aggettivi numerali opportuni.

  1. La scoperta dell’America avvenne nell’anno ………….
  2. Un gruppetto di ……. ragazzi giocava a pallone nel cortile.
  3. Da pochi anni è iniziato il …….. secolo.
  4. Abito in via ………… al numero civico …….; il mio appartamento si trova al ………… piano, interno ………. .
  5. Il tuo comportamento ha provocato un ……….. effetto: farci innervosire e impedirci di lavorare.
  6. Il 15 è il numero……… di 5.
  7. Il re di Francia Luigi……………… era chiamato Re Sole.
  8. I ragazzi sono entrati ……… in fila indiana.
  9. Aspettami, mi preparo in ………. minuti.

Esercizio n° 7

Classifica nella tabella i numerali presenti nelle seguenti espressioni.

la terza parte – il primo piano – valore triplo – 36 – 1821 – XVIII secolo – mezzo pollo – a due a due – alle ore 14:30 – il sesto capitolo – 3\8 – il quintuplo – un trio di filati – una dozzina di uova – la classe 2 A – Luigli XVI – l’800 – 29 luglio 1949 – due caramelle ciascuno – a migliaia.

Cardinali Ordinali Moltiplicativi Frazionari Distributivi Collettivi

 

Svolgimento

Esercizio n° 1

Sottolinea i sette aggettivi numerali presenti nel testo.

Carol è una quercia colossale, alta ventotto metri, con il tronco vasto ben nove metri, vecchia di duecento anni circa: la si potesse pesare, la bilancia arriverebbe a misurare tredicimila chili! Da duecento anni il tronco e le fronde di Carol sono l’habitat di tanti animaletti che la trasformano in una specie di palazzo naturale. Ai piedi del tronco, tra le prime radici ancora in superficie, abita una simpatica famigliola formata da sei ricci spinosi.

Esercizio n° 2

Completa il testo inserendo i seguenti numeri cardinali e ordinali in funzione di aggettivo o di pronome: ventuno – tre – primo – Primo – Terzo – Secondo.

Questa sera Laura è molto stanca. Oggi è stato il suo primo giorno di scuola. Così va a letto alle ore ventuno in punto. Appena tocca il cuscino si addormenta e sogna tre cose piacevoli che le sono accadute nella mattinata. Primo, ha rivisto gli insegnanti e i compagni dell’anno scorso. Secondo, ha conosciuto un nuovo compagno molto simpatico. Terzo, durante l’intervallo ha giocato tantissimo.

In ultima analisi, sì , la scuola è faticosa, ma divertente!

Esercizio n° 3

Sottolinea nel testo i numerali: i cardinali in rosso, gli ordinali in arancione.

Dovevamo fare una gara: eravamo dieci concorrenti.

Ci sistemammo alla partenza su due file. Il primo partì senza aspettare il via. Si ricominciò tutto daccapo. Al secondo via partirono solamente quattro concorrenti. Finalmente, al terzo via la gara iniziò. Io mi classificai secondo e la mia sorellina più piccola arrivò prima. Onestamente, questo mi dispiacque un po’!

Esercizio n° 4

Completa le frasi scegliendo i numerali più adatti.

  • Grazie agli sconti la mamma ha speso la metà.
  • Mi basterebbe avere un terzo dei tuoi giocattoli.
  • Carlo ha fatto cinquina a tombola.
  • Sara ha ricevuto da Franco una dozzina di rose.
  • Romolo fu il primo re di Roma.
  • E’ rimasto un quarto della torta.

Esercizio n° 5

Sottolinea gli aggettivi numerali.

Prendila! E’ un gioco per ragazzi che hanno dagli undici anni. Si può giocare in due o più persone.

Il primo giocatore piega un braccio. Sul gomito un altro giocatore mette una moneta. Il giocatore deve far cadere la moneta e cercare di prenderla con il braccio piegato. Se ci riesce, deve provare con due monete. Poi con tre monete, con quattro monete….

Quando il giocatore sbaglia, al mio posto si mette un secondo giocatore e ricomincia il gioco con una sola moneta. Vince chi riesce a prendere più monete.

Esercizio n° 6

Inserisci nelle frasi seguenti gli aggettivi numerali opportuni.

  1. La scoperta dell’America avvenne nell’anno 1942.
  2. Un gruppetto di otto ragazzi giocava a pallone nel cortile.
  3. Da pochi anni è iniziato il terzo secolo.
  4. Abito in via 2 novembre al numero civico 58; il mio appartamento si trova al sesto piano, interno 27.
  5. Il tuo comportamento ha provocato un doppio effetto: farci innervosire e impedirci di lavorare.
  6. Il 15 è il numero multiplo di 5.
  7. Il re di Francia Luigi XIV era chiamato Re Sole.
  8. I ragazzi sono entrati a due a due in fila indiana.
  9. Aspettami, mi preparo in cinque minuti.

Esercizio n° 7

Classifica nella tabella i numerali presenti nelle seguenti espressioni.

la terza parte – il primo piano – valore triplo – 36 – 1821 – XVIII secolo – mezzo pollo – a due a due – alle ore 14:30 – il sesto capitolo – 3\8 – il quintuplo – un trio di filati – una dozzina di uova – la classe 2 A – Luigli XVI – l’800 – 29 luglio 1949 – due caramelle ciascuno – a migliaia.

Cardinali Ordinali Moltiplicativi Frazionari Distributivi Collettivi
36 – 1821 -alle ore 14:30 –  la classe 2 A –  l’800 – 29 luglio 1949 la terza parte – il primo piano – XVIII secolo -il sesto capitolo – Luigli XVI valore triplo-  il quintuplo mezzo pollo -3\8 a due a due- due caramelle ciascuno  un trio di filati- una dozzina di uova -a migliaia.

 

Programma grammatica elementari