Il settore terziario

 

Il settore terziario raccoglie numerose attività di servizio, molto diversificate. Fanno parte del terziario i seguenti servizi.

  • I servizi finanziari: le attività creditizie e assicurative.
  • I trasporti: autostradali, ferroviari…
  • Le telecomunicazioni: la telefonia fissa e mobile, internet.
  • Il commercio: la grande distribuzione come i centri commerciali, al piccolo commercio come i negozi.
  • La pubblica amministrazione.
  • I servizi sociali: istruzione, sanità…
  • I servizi ricreativi: ristorazione, teatro, turismo…
  • I servizi specializzati per le imprese: ricerca scientifica, pubblicità…

In quasi tutti i paesi europei il terziario è il settore che dà maggior contributo al Pil. Questo anche perchè, la crescita dell’informatica e delle telecomunicazioni ha permesso al denaro (i capitali) di muoversi in tempo reale in tutto il mondo.

L’aumento maggiore di lavoratori del terziario si registra nella pubblica amministrazione.

In Italia il terziario rappresenta il settore trainante dell’economia. Oltre il 67% della forza lavoro è impegnata in questo settore.

 

Vedi programma di geografia prima media

Se vuoi ascolta l’articolo