Le civiltà del Mediterraneo

 

Le civiltà del Mediterraneo

Nelle terre che si affacciano sul Mediterraneo si stabilirono molti popoli. Questi popoli furono capaci di sfruttare il mare, poichè i corsi d’acqua scarseggiavano e le terre erano aride, divennero: abili navigatori e pescatori.

Sulle rive del Mediterraneo vivevano anche altri popoli nomadi dediti alla pastorizia e all’allevamento. Alcuni di essi, come gli Ebrei, cominciarono dedicarsi ad attività commerciali e divennero sedentari.

Le civiltà che si svilupparono furono:

I Micnei, che vivevano nella penisola greca e presero il posto della civiltà cretese nel controllo del commercio marittimo.

I Fenici che vivevano nel Libano e divennero la massima potenza commerciale del mondo antico.

I Cretesi che vivevano nell’isola di Creta, grazie alla sua posizione strategica crearono una fiorente civiltà commerciale.

Gli Ebrei vivevano nella terra di Canaan, che diedero vita al regno di Israele.

 

Programma storia quarta elementare

Se vuoi ascolta l’articolo