Le equazioni chimiche

 

Prima di parlare delle equazioni chimiche dobbiamo dire che cos’è una reazione chimica. Essa è un processo in cui una o più sostanze, che sono chiamate reagenti, modificano la loro composizione chimica, trasformandosi in una o più sostanze diverse, chiamati prodotti

La rappresentazione di una reazione chimica mediante simboli e forme è chiamata equazione chimica.

A sinistra dell’equazione verranno scritti i reagenti e a destra i prodotti; essi sonio separati da una freccia di reazione (→), quando la reazione è irreversibile e completa , invece si userà una freccia doppi (⇔) quando la reazione è reversibile, quindi può avvenire in entrambe i versi.

Le reazioni si possono distinguere in omogenee ed eterogenee, ciò dipende dallo stato fisico dei reagenti.

Le reazioni omogenee avvengono quando i reagenti sono nella stessa fase (gassosa, liquida o solida). Un esempio è la reazione tra il ferro e lo zolfo.

Fe_{{(s)}} S_{{(s)}} FeS_{{(s)}}

Le reazioni eterogenee avvengono quando i reagenti sono in fasi diverse come avviene tra il carbonio e l’ossigeno.

C_{{(s)}} + O_{{2(g)}} → CO_{{2(g)}}

Vedi programma di chimica