L’indagine statistica

 

Svolgere un’indagine significa andare a caccia di informazioni su un determinato argomento.

La statistica è una scienza matematica, che si occupa di svolgere indagini sui comportamenti e le preferenze delle persone ( il programma preferito, il cibo preferito ecc.). Poi traduce le informazioni raccolte in numeri e rappresentazioni grafiche.

Le tappe da seguire nello svolgere un’indagine statistica sono:

  • Individuare l’argomento o il fenomeno da indagare.
  • Stabilire la popolazione statistica, cioè le persone a cui si rivolge l’indagine.
  • Stabilire il metodo per la raccolta dati.(questionari interviste..)
  • Registrare i dati raccolti in una tabella di frequenza che indica per ogni dato la sua frequenza, cioè il numero di volte che si presenta.

La tabella più usata è il grafico, che rende la lettura dei dati semplice e chiara. Fra i grafici più usati c’è l’istogramma.

L’istogramma è formato da tanti rettangoli di uguale larghezza. Ogni rettangolo rappresenta un dato: quindi la sua altezza varia a seconda della frequenza con cui il dato si presenta.

istogramma
istogramma

 

Da questo istogramma si capisce che : 40 bambini preferiscono la geografia; 130 l’italiani; 85 la religione; 100 storia; 150 matematica e 65 scienze.

Un altro grafico facile da interpretare è l’ideogramma. Esso si realizza con disegni che ricordano l’argomento dell’indagine. Quando il numero di persone coinvolte nell’indagine è elevato e le preferenze sono troppe per essere rappresentate una ad una, si stabilisce che ogni simbolo rappresenta un certo numero di preferenze (per esempio 5, oppure 10.)

Esempio d’ideogramma:

ideogramma

Tale grafico mi da’ indicazioni circa l’altezza di un certo numero di persone.

 

Programma matematica quarta elementare