Epistasi ed interazioni tra alleli di geni diversi

 

Le interazioni oltre tra alleli diversi dello stesso gene possono avvenire anche tra alleli di geni differenti. A volte un carattere può essere influenzato da due geni differenti , in questa situazione si può ottenere un fenotipo tutto nuovo come nel caso nella cresta dei polli che può essere semplice, a forma di rosa o a forma di baccello o noce. In alcuni casi non c’è interazione ma quando c’è interferenza un gene può mascherare gli effetti di un altro. Questo tipo d’interazione è detta epistasi. Un esempio è la sordità congenita dell’uomo che si verifica se l’individuo è omozigote recessivo per uno dei due geni legati alla funzione dell’udito. L’udito normale richiede la presenza di almeno un allele dominante tra i due geni, se uno dei due geni è omozigote recessivo, gli effetti dell’altro gene vengono mascherati e quindi la persona non sente.

Un altro esempio è quello del colore del Labrador retriever dove il gene Ee determina l’espressione del gene Bb. Quindi un cane con alleli B è nero, con alleli bb è marrone e con alleli ee è di colore chiaro indipendentemente dagli alleli B e b.

Ad esempio la statura, il colore della pelle non sono le interazioni tra due geni, ma gli effetti di molti geni e questa è detta eredità poligenica. Ma bisogna considerare che per esempio l’altezza risente anche delle variazioni dovute a fattori ambientali come l’alimentazione.

Programma di scienze per le superiori