*** In questi giorni potrebbe capitare che riscontriate qualche disservizio, stiamo aggiornando il sito. Ma torneremo più forti di prima ***

Esercizi sui gradi dell’aggettivo

 

Esercizi sui gradi dell’aggettivo

Esercizio n° 1

Completa la tabella indicando con x il grado di comparazione giusto:

comparativo di maggioranza comparativo di minoranza comparativo di uguaglianza
E’ più veloce di te.
E’ più furbo di Marco.
E’ tanto noioso quanto Marco.
E’ meno alto di lui.
E’ meno caro del tuo.
E’ meno fredda dell’aranciata.
E’ simpatico come te.
Sono pigro come Maria.
E’ formidabile tanto quanto te.

Esercizio n° 2

Completa la tabella come nell’esempio indicando i gradi di comparazione:

GRADO POSITIVO GRADO COMPARATIVO
AGGETTIVI MAGGIORANZA MINORANZA UGUAGLIANZA
educato
leggero
dolce
simpatico
umile
studioso
antico
veloce
costoso
moderno
forte
stanco
vecchio

Esercizio n° 3

Sottolinea gli aggettivi di grado superlativo assoluto:

– La camera d’albergo era pulitissima.

– Firenze è una città antichissima e meravigliosa.

– L’acqua del fiume era limpidissima.

– Le colline si stendevano all’orizzonte con sfumature tenerissime.

– Pezzi di cielo spiccavano azzurrissimi tra le nuvole.

– Il sole luminosissimo rallegrava ancora di più i canti.

– Con voce calma e modi cortesissimi, il maestro mi fece una solenne lavata di capo.

– Il corridore, con uno scatto velocissimo, superò la linea del traguardo.

– Gli occhi della mia mamma sono dolcissimi.

– Nonno Paperone è ricchissimo e avarissimo.

Esercizio n° 4

Trasforma gli aggettivi di grado positivo in superlativi assoluti e relativi:

AGGETTIVI SUPERLATIVO ASSOLUTO SUPERLATIVO RELATIVO
gentile gentilissimo il più gentile
facile
noioso
indulgente
bello
generoso
saporito
lungo
bravo
veloce
piacevole
luminose
povero
lento

Esercizio n° 5

Riconosci i comparativi e i superlativi relativi:

– Questo libro è il più interessante tra quelli che ho letto.

– Oggi è la più afosa giornata del mese.

– La zia è più stanca della mamma.

– Il mare Adriatico è meno profondo del mar Ionio.

– Il tuo regalo è il più bello tra quelli che ho ricevuto.

– La tua nonna è la più simpatica delle nonne.

– Il mio brano di lettura è interessante come il tuo.

– Tu sei il più forte di noi quattro.

– A volte un asino è meno cocciuto di te.

– Marilù è la più graziosa delle tue compagne.

Esercizio n° 6

Ricerca e sottolinea i superlativi speciali:

– Angela p minore di me e ottiene ottimi risultati a scuola.

– Carlo ha fatto il massimo sforzo, ma ha ottenuto risultati minimi.

– Ho mangiato un pessimo budino al cioccolato.

– E’ la temperatura minima della stagione.

– La mangusta è nemica acerrima del serpente.

– Nei libri si legge: Dante, poeta sommo.

Esercizio n° 7

In ogni frase sostituisci i comparativi e i superlativi con le seguenti forme :

minimo – migliore – peggiore – pessima – ottimo – minore

  • Il tuo panino è (più buono) …… del mio.
  • Questa medicina è (cattivissima)……… .
  • Quando ti comporti così sei (più cattivo ……… di Gianluca.
  • Dovresti fare un (piccolissimo) sforzo per migliorare il tuo comportamento.
  • L’errore che ho commesso è (più piccolo) di quello che hai commesso tu.
  • Hai fatto un (buonissimo) ……….lavoro.

Esercizio n° 8

Forma il superlativo assoluto degli aggettivi usando i prefissi : extra-, super-, ultra-, stra-, arci-.

…………veloce                             ……………bello                                                 ……….forte

………..affollato                         …………….ricco                                                 ……….largo

………..noioso                            …………..gentile                                               ………..grande

Esercizio n° 9

Sostituisci ai comparativi le equivalenti forme speciali: maggiore – peggiore – maggiore – minore – superiore – inferiore.

  • Questo tiramisù è buono , ma quello che prepara mia nonna è (più buono)……….. .
  • Un milione è (più grande) ……….. di un migliaio, ma è (più piccolo) ………… di un miliardo.
  • I miei voti quest’anno sono (più bassi) ……… rispetto a quelli dello scorso anno.
  • Questa notizia è (più cattiva)…………. di quanto mi aspettassi.
  • Mario è (più alto) ………… a Gino per forza e coraggio.

Esercizio n° 10

Completa le frasi con i superlativi assoluti speciali: ottimo – pessimo – massimo – minimo – supremo – infimo.

  • Abbiamo mangiato in una bettola, una trattoria d’……….. livello.
  • Il pontefice Massimo era il capo ………. dei sacerdoti romani.
  • Se vuoi ottenere il punteggio ……………, devi impegnarti di più.
  • Il sapore di questo sciroppo è …………… : io non riesco a berlo!
  • Il voto ………….. per essere promossi è 6.
  • Sei davvero in ……………. forma: che sport pratichi?

Esercizio n° 11

Completa le frasi seguenti con dei paragoni corretti usando gli aggettivi al grado comparativo.

  1. L’automobile è………. veloce…..bicicletta.
  2. Le donne sono ….. numerose ……. uomini.
  3. Alcuni bambini particolarmente bugiardi sono ….. affidabili……. altri.
  4. Per chi soffre il freddo le maglie di cotone sono….. indicate …….. quelle di lana.
  5. Il miele è …….. dolce……… zucchero.
  6. Il collo della giraffa è ….. lungo….. quello della gazzella.
  7. Le persone insoddisfatte sono…..felici…..quelle che si accontentano.
  8. L’isola d’Elba è ….. piccola ….. Sardegna.
  9. La Verità – dicono- indossa un vestito ……. modesto….. altre virtù.

Esercizio n° 12

Colora di rosso gli aggettivi di grado superlativo relativo e di blu quelli di grado superlativo assoluto.

  1. Il tuo cappello è molto ridicolo.\ Il tuo cappello è il più ridicolo di tutti.
  2. Ho visto un bellissimo film. \ Quel film è il più bello che abbia visto.
  3. Lo scolaro più studioso ottiene ottimi risultati.\ Lo scolaro molto studioso è sempre stimato.
  4. L’espressione più strana è la sua.\ La sua espressione è assai strana.
  5. Aveva uno sguardo profondissimo.\ Aveva lo sguardo più profondo del mondo.
  6. Ho letto un libro veramente interessante. \ Il libro più interessante che abbia letto è Harry Potter.
  7. Roma è una delle più belle città del mondo.\ Roma è una città bellissima.
  8. Quell’asino è stracarico.\ L’asino grigio è il più carico di tutti.
  9. Quando sono tornato ero stanco morto.\Il più stanco sono sempre io.
  10. Elena è la più piccola delle sorelle.\Elena per la sua età è piccolissima.

Esercizio n° 13

Colora di rosso gli aggettivi di grado comparativo e di blu quelli di grado superlativo relativo.

  1. Il mio orologio è più bello del tuo.
  2. Questo orologio è il più bello dell’esposizione.
  3. E’ più facile promettere che mantenere.
  4. Quell’uomo è più buono che generoso.
  5. Dammi la fetta più grande.
  6. Il più veloce tra gli animali è il ghepardo.
  7. Il più alto dei due è Marco.
  8. Il più alto della classe è Luca.
  9. Elena è la più simpatica delle due sorelle.
  10. La ragazza più simpatica è Simona.
  11. Il monte Bianco è più alto del Monviso.
  12. Il monte Bianco è il più alto dei monti dell’Europa.

Esercizio n° 14

Correggi gli errori nell’uso del superlativo.

  1. La giornata era calda fin dalle più prime ore del mattino.
  2. Quel celebrissimo pianista si è esibito a teatro.
  3. Sei tanto simpaticissimo.
  4. Questo pane è troppo durissimo.
  5. Quel ragazzo è il più bravissimo.
  6. Il suo sorriso è assai bellissimo.
  7. Quello di matematica è l’insegnante più migliore di tutti.
  8. Più cresci, più il tuo comportamento si fa molto pessimo.

Esercizio n° 15

Sostituisci le forme in corsivo con quelle speciali di comparativo e superlativo.

  1. Durante la gita il tempo è stato buonissimo. (……..)
  2. Rispetto a lui abito a un piano più basso. (…..)
  3. Luigi è il più grande dei suoi fratelli. (……)
  4. Stiamo attraversando tutti un cattivissimo momento.(…..)
  5. Non hanno la più piccola idea di come fare. (….)
  6. I genitori hanno la più grande stima di questo insegnante.
  7. La tua battuta è proprio di bassissimo livello.(….)
  8. La torta che hai preparato tu è più buona di quelle che si comprano in pasticceria. (…….)

 

SVOLGIMENTO

Esercizio n° 1

Completa la tabella indicando con x il grado di comparazione giusto:

comparativo di maggioranza comparativo di minoranza comparativo di uguaglianza
E’ più veloce di te. X
E’ più furbo di Marco. X
E’ tanto noioso quanto Marco. X
E’ meno alto di lui. X
E’ meno caro del tuo. X
E’ meno fredda dell’aranciata. X
E’ simpatico come te. X
Sono pigro come Maria. X
E’ formidabile tanto quanto te. X

Esercizio n° 2

Completa la tabella come nell’esempio indicando i gradi di comparazione:

GRADO POSITIVO GRADO COMPARATIVO
AGGETTIVI MAGGIORANZA MINORANZA UGUAGLIANZA
educato più educato meno educato educato tanto quanto
leggero più leggero meno leggero leggero tanto quanto
dolce più dolce meno dolce dolce tanto quanto
simpatico più simpatico meno simpatico simpatico tanto quanto
umile più umile meno umile umile tanto quanto
studioso più studioso meno studioso studioso tanto quanto
antico più antico meno antico antico tanto quanto
veloce più veloce meno veloce veloce tanto quanto
costoso più costoso meno costoso costoso tanto quanto
moderno più moderno meno moderno moderno tanto quanto
forte più forte meno forte forte tanto quanto
stanco più stanco meno stanco stanco tanto quanto
vecchio più vecchio meno vecchio vecchio tanto quanto

Esercizio n° 3

Evidenzia gli aggettivi di grado superlativo assoluto:

– La camera d’albergo era pulitissima.

– Firenze è una città antichissima e meravigliosa.

– L’acqua del fiume era limpidissima.

– Le colline si stendevano all’orizzonte con sfumature tenerissime.

– Pezzi di cielo spiccavano azzurrissimi tra le nuvole.

– Il sole luminosissimo rallegrava ancora di più i canti.

– Con voce calma e modi cortesissimi, il maestro mi fece una solenne lavata di capo.

– Il corridore, con uno scatto velocissimo, superò la linea del traguardo.

– Gli occhi della mia mamma sono dolcissimi.

– Nonno Paperone è ricchissimo e avarissimo.

Esercizio n° 4

Trasforma gli aggettivi di grado positivo in superlativi assoluti e relativi:

AGGETTIVI SUPERLATIVO ASSOLUTO SUPERLATIVO RELATIVO
gentile gentilissimo il più gentile
facile felicissimo il più felice
noioso noiosissimo il più noioso
indulgente indulgentissimo il più indulgente
bello bellissimo il più bello
generoso generosissimo il più generoso
saporito saporitissimo il più saporito
lungo lunghissimo il più lungo
bravo bravissimo il più bravo
veloce velocissimo il più veloce
piacevole piacevolissimo il più pacevole
luminose luminosissimo il più luminoso
povero poverissimo il più povero
lento lentissimo il più lento

Esercizio n° 5

Riconosci i comparativi e i superlativi relativi:

– Questo libro è il più interessante tra quelli che ho letto.

– Oggi è la più afosa giornata del mese.

– La zia è più stanca della mamma.

– Il mare Adriatico è meno profondo del mar Ionio.

– Il tuo regalo è il più bello tra quelli che ho ricevuto.

– La tua nonna è la più simpatica delle nonne.

– Il mio brano di lettura è interessante come il tuo.

– Tu sei il più forte di noi quattro.

– A volte un asino è meno cocciuto di te.

– Marilù è la più graziosa delle tue compagne.

Esercizio n° 6

Ricerca e sottolinea i superlativi speciali:

– Angela è minore di me e ottiene ottimi risultati a scuola.

– Carlo ha fatto il massimo sforzo, ma ha ottenuto risultati minimi.

– Ho mangiato un pessimo budino al cioccolato.

– E’ la temperatura minima della stagione.

– La mangusta è nemica acerrima del serpente.

– Nei libri si legge: Dante, poeta sommo.

Esercizio n° 7

In ogni frase sostituisci i comparativi e i superlativi con le seguenti forme :

minimo – migliore – peggiore – pessima – ottimo – minore

  • Il tuo panino è migliore del mio.
  • Questa medicina è pessima.
  • Quando ti comporti così sei peggiore di Gianluca.
  • Dovresti fare un minimo sforzo per migliorare il tuo comportamento.
  • L’errore che ho commesso è minore di quello che hai commesso tu.
  • Hai fatto un ottimo lavoro.

Esercizio n° 8

Forma il superlativo assoluto degli aggettivi usando i prefissi : extra-, super-, ultra-, stra-, arci-.

superveloce                               superbello                                                 extraforte

ultraaffollato                           arciricco                                                       extralargo

arcinoioso                               ultragentile                                                   stragrande

Esercizio n° 9

Sostituisci ai comparativi le equivalenti forme speciali: migliore – peggiore – maggiore – minore – superiore – inferiore.

  • Questo tiramisù è buono , ma quello che prepara mia nonna è migliore .
  • Un milione è maggiore di un migliaio, ma è minore di un miliardo.
  • I miei voti quest’anno sono inferiori rispetto a quelli dello sacorso anno.
  • Questa notizia è peggiore di quanto mi aspettassi.
  • Mario è superiore a Gino per forza e coraggio.

Esercizio n° 10

Completa le frasi con i superlativi assoluti speciali: ottimo – pessimo – massimo – minimo – supremo – infimo.

  • Abbiamo mangiato in una bettola, una trattoria d’infimo livello.
  • Il pontefice Massimo era il capo supremo dei sacerdoti romani.
  • Se vuoi ottenere il punteggio massimo, devi impegnarti di più.
  • Il sapore di questo sciroppo è pessimo : io non riesco a berlo!
  • Il voto minimo per essere promossi è 6.
  • Sei davvero in ottima forma: che sport pratichi?

Esercizio n° 11

Completa le frasi seguenti con dei paragoni corretti usando gli aggettivi al grado comparativo.

  1. L’automobile è più veloce della bicicletta.
  2. Le donne sono più numerose degli uomini.
  3. Alcuni bambini particolarmente bugiardi sono meno affidabili degli altri.
  4. Per chi soffre il freddo le maglie di cotone sono meno  indicate di quelle di lana.
  5. Il miele è tanto dolce quanto lo zucchero.
  6. Il collo della giraffa è più lungo di quello della gazzella.
  7. Le persone insoddisfatte sono meno felici di quelle che si accontentano.
  8. L’isola d’Elba è più piccola della Sardegna.
  9. La Verità – dicono- indossa un vestito più modesto delle altre virtù.

Esercizio n° 12

Colora di rosso gli aggettivi di grado superlativo relativo e di blu quelli di grado superlativo assoluto.

  1. Il tuo cappello è molto ridicolo.\ Il tuo cappello è il più ridicolo di tutti.
  2. Ho visto un bellissimo film. \ Quel film è il più bello che abbia visto.
  3. Lo scolaro più studioso ottiene ottimi risultati.\ Lo scolaro molto studioso è sempre stimato.
  4. L’espressione più strana è la sua.\ La sua espressione è assai strana.
  5. Aveva uno sguardo profondissimo.\ Aveva lo sguardo più profondo del mondo.
  6. Ho letto un libro veramente interessante. \ Il libro più interessante che abbia letto è Harry Potter.
  7. Roma è una delle più belle città del mondo.\ Roma è una città bellissima.
  8. Quell’asino è stracarico.\ L’asino grigio è il più carico di tutti.
  9. Quando sono tornato ero stanco morto.\Il più stanco sono sempre io.
  10. Elena è la più piccola delle sorelle.\Elena per la sua età è piccolissima.

Esercizio n° 13

Colora di rosso gli aggettivi di grado comparativo e di blu quelli di grado superlativo relativo.

  1. Il mio orologio è più bello del tuo.
  2. Questo orologio è il più bello dell’esposizione.
  3. E’ più facile promettere che mantenere.
  4. Quell’uomo è più buono che generoso.
  5. Dammi la fetta più grande.
  6. Il più veloce tra gli animali è il ghepardo.
  7. Il più alto dei due è Marco.
  8. Il più alto della classe è Luca.
  9. Elena è la più simpatica delle due sorelle.
  10. La ragazza più simpatica è Simona.
  11. Il monte Bianco è più alto del Monviso.
  12. Il monte Bianco è il più alto dei monti dell’Europa.

Esercizio n° 14

Correggi gli errori nell’uso del superlativo.

  1. La giornata era calda fin dalle più prime ore del mattino.\La giornata era calda fin dalle prime ore del mattino
  2. Quel celebrissimo pianista si è esibito a teatro.\Quel celeberrimo pianista si è esibito a teatro
  3. Sei tanto simpaticissimo.\Sei simpaticissimo.
  4. Questo pane è troppo durissimo.\Questo pane è durissimo.
  5. Quel ragazzo è il più bravissimo.\Quel ragazzo è bravissimo.
  6. Il suo sorriso è assai bellissimo.\Il suo sorriso è  bellissimo
  7. Quello di matematica è l’insegnante più migliore di tutti.\Quello di matematica è l’insegnante  migliore di tutti
  8. Più cresci, più il tuo comportamento si fa  pessimo.\Più cresci, più il tuo comportamento si fa molto pessimo.

Esercizio n° 15

Sostituisci le forme in corsivo con quelle speciali di comparativo e superlativo.

  1. Durante la gita il tempo è stato buonissimo. (ottimo)
  2. Rispetto a lui abito a un piano più basso. (inferiore)
  3. Luigi è il più grande dei suoi fratelli. (maggiore)
  4. Stiamo attraversando tutti un cattivissimo momento.(pessimo)
  5. Non hanno la più piccola idea di come fare. (minima)
  6. I genitori hanno la più grande stima di questo insegnante. (maggiore)
  7. La tua battuta è proprio di bassissimo livello.(infimo)
  8. La torta che hai preparato tu è più buona di quelle che si comprano in pasticceria. (migliore)