I numerali in latino

 

In latino sono presenti tre tipi di numerali e cioè cardinali, ordinali e distributivi.

I numerali cardinali

I numeri cardinali rappresentano il cardine di una numerazione, come in italiano rispondono alla domanda quanti?

Essi sono tutti indeclinabili tranne unus(uno), duo(due) e tres(tre); milia(migliaia);e i numeri della centinaia come ducenti (duecento); trecenti (trecento) ecc. che si declinano al plurale come aggettivi di prima classe.

unus,a,um, uno

CASI maschile femminile neutro
Nominativo unus una unum
Genitivo unius unius unius
Dativo uni uni uni
Accusativo unum unam unum
Vocativo (une) (una) (unum)
Ablativo uno una uno

duo,duae,duo,due

CASI maschile femminile neutro
Nominativo duo duae duo
Genitivo duorum duarum duorum
Dativo duobus duabus duobus
Accusativo duos duas duo
Vocativo duo duae duo
Ablativo duobus duabus duobus

   
 

tres,tres,tria, tre

CASI maschile femminile neutro
Nominativo tres tres tria
Genitivo trium trium trium
Dativo tribus tribus tribus
Accusativo tres tres tria
Vocativo tres tres tria
Ablativo tribus tribus tribus

milia, migliaia

CASI neutro
Nominativo milia
Genitivo milium
Dativo milibus
Accusativo milia
Vocativo milia
Ablativo milibus

I numeri ordinali

I numeri ordinali esprimono la posizione occupata in successione.Si declinano come gli aggettivi di prima classe del tipo bonus,-a,-um.

I primi due numeri ordinali: primo o secondo si possono esprimere in due modi diversi a seconda se significano primo o secondo fra due o primo e secondo fra molti.

Si usa :

  • prior, prius (comparativo della preposizione prae) se si tratta di primo fra due;
  • primus,-a,-um (superlativo della preposizione prae) se si tratta di primo fra molti

Per esempio consideriamo le seguenti frasi per capire meglio:

Prior consul copias duxit → Il primo (fra due) console condusse l’esercito

Ex multis filiis mater primum laudavit → Fra i molti figli la madre lodò il primo

Lucius Sextius primus de plebe consul est factus →Lucio Sestio fu il primo della plebe a essere eletto console

Incipe, Mopse , prior →Incomincia tu , o Mopso, per primo

  • alter,altera, alterum se si tratta di secondo fra due
  • secundus,-a,-um se si tratta di secondo fra molti

Facciamo a questo punto altri esempi con alter e secundus:

Alter consul →Il secondo fra i due consoli

Secundus ex septem filiis → Il secondo di sette figli

Alter pes saucius est → Il secondo piede è infortunato

Numa Pompilius secundus Romanorum rex fuit → Numa Pompilio fu il secondo re di Roma

Et prima et secunda acies in armis permanebat → La prima e la seconda schiera rimanevano in armi

Varie sum adfectus tuis litteris, valde priore pagina perturbatus, paulum altera recreatus → Sono variamente impressionato dalla tua lettera: profondamente turbato dalla prima pagina, un poco rincuorato dalla seconda.

Dal tredicesimo al diciassettesimo il numero delle unità precede quello della decina senza et: tertius decimus (tredicesimo); quartus decimus (quattordicesimo) ecc.

Per ogni decina, se si parla dei primi due numeri si preferisce a primus e secundus , unus e alter: unus et vicesimus (ventunesimo); alter et vicesimus (ventiduesimo)

Con i nomi indicanti anno, giorno, ora, invece dei cardinali come in italiano si usano gli ordinali: per esempio anno trecentesimo quinquagesimo quinto (nell’anno 355); Hora tertia (All’ora terza).

   
 

Numerali distributivi

I numerali distributivi sono declinati come gli aggettivi di prima classe e indicano la quantità che spetta a qualcuno durante una distribuzione . Essi presentano solo la flessione al plurale. Spesso presentano il genitivo in -um invece che -orum, tranne singuli che fa singulorum.

I distributivi vengono usati nei seguenti casi:

  • per rispondere alla domanda “quanti per volta”? (quoteni?)

Duces vicenos equites miserunt → I comandanti inviarono venti cavalieri per volta

Versus senarii senos pedes habent→ I veri senari hanno sei piedi per ciascuno

  • con i nomi che possiedono solo il plurale (pluralia tantum), si usano trini, invece che terni uni invece che singuli.

Trini liberi domum reverterunt → I tre figli tornarono a casa

Le cifre romane

Tabella con tutti i numerali

CIFRE ARABE CIFRE

ROMANE

CARDINALI

(Quot? cioè Quanti?)

ORDINALI

(Quotus? cioè a quale posto?)

DISTRIBUTIVI

Quoteni? cioè quanti per volta?

1 I unus,-a,-um primus,-a,-um o prior,prius singuli,-ae,-a
2 II duo,duae,duo secundus,-a.-um bini,-ae,-a
3 III tres,tres,tria tertius,-a,-um terni,-ae,-a
4 IV quattuor quartus,-a,-um quaterni,-ae,-a
5 V quinque quintus, -a,-um quini,-ae,-a
6 VI sex sextus,-a,-um seni,-ae,-a
7 VII septem septimus,-a,-um septeni,-ae,-a
8 VIII octo octavus,-a,-um octoni,-ae,-a
9 IX novem nonus,-a,-um noveni,-ae,-a
10 X decem decimus,-a,-um deni,-ae,-a
11 XI undecim undecimua,-a,-um undeni,-ae,-a
12 XII duodecim duodecimus,-a,-um duodeni,-ae,-a
13 XIII tredecim tertius decimus terni deni
14 XIV quattuordecim quartus decimus quaterni deni
15 XV quindecim quintus decimus quini deni
16 XVI sedecim sextus decimus seni deni
17 XVII septendecim septimus decimus septeni deni
18 XVIII duodeviginti duodevicesimus duodeviceni
19 XIX undeviginti undevicesimus undeviceni
20 XX viginti vicesimus viceni
21 XXI viginti unus,-a,-um unus et vicesimus viceni singuli
22 XXII viginti duo,-ae,-a alter et vicesimus viceni bini
23 XXIII viginti tre,tria vicesimus tertius viceni terni
28 XXVIII duodetriginta duodetricesimus duodetriceni
29 XXIX undetriginta undetricesimus undetriceni
30 XXX triginta tricesimus triceni
40 XL quadraginta quadragesimus quadrageni
50 L quinquaginta quinquagesimus quinquageni
60 LX sexaginta sexagesimus sexageni
70 LXX septuaginta septuagesimus septuageni
80 LXXX octoginta octagesimus octageni
90 XC nonaginta nonagesimus nonageni
100 C centum centesimus centeni
101 CI centum et unus centesimus primus centeni singuli
200 CC ducenti,-ae,-a ducentesimus duceni
300 CCC trecenti,-ae,-a trecentesimus treceni
400 CD quadringenti,-ae,-a quadringentesimus quadringeni
500 D quingenti,-ae,-a quingentesimus quingeni
600 DC sescenti,-ae,-a sescentesimus sesceni
700 DCC septingenti,-ae,-a septingenti septingeni
800 DCCC octingenti,-ae,-a octingentesimus octingeni
900 CM nongenti,-ae,-a nongentesimus nongeni
1 000 M mille millesimus singula milia
2 000 MM duo milia bis millesimus bina milia
10 000 decem milia decies millesimus dena milia
100 000 centum mila centies millesimus centena milia
1 000 000 decies centies millesimus decies centies millesimus decies centena milia

 

Vedi programma di latino

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi