*** In questi giorni potrebbe capitare che riscontriate qualche disservizio, stiamo aggiornando il sito. Ma torneremo più forti di prima ***

Il Principato di Monaco

 

Il Principato di Monaco è situato su un promontorio montuoso della Costa Azzurra, è il più piccolo Stato del mondo dopo la città del Vaticano. Si estende su una stretta fascia litoranea tra il Mediterraneo e le Alpi Marittime nel sud-est della Francia.

Il clima di questo piccolissimo territorio è mite, è primo di vegetazione poichè è altamente urbanizzato.

Abitato da sempre, fu all’inizio una colonia fenicia per poi diventare un insediamento greco e poi romano.

La nascita del principato risale al 1297 quando Francesco Grimaldi, conquistò il castello, che ancora oggi ospita i reali. In seguito il principe Carlo III trasformo il principato in un luogo di turismo d’elite; fece costruire un casinò.

Il territorio è suddiviso in quattro distretti: 

  1. Monaco, la capitale, con il palazzo reale e le sedi governative;
  2. Montecarlo, dove vi sono il porto turistico, il casinò e dove si svolge il Gran Premio di Formula 1;
  3. La Condamine che ospita un porto; 
  4. Fontvieille, costruita su un territorio strappato al mare.

La moneta utilizzata è l’euro, nonostante il principato non faccia parte dell’Unione europea. Esso è considerato un paradiso fiscale per l’assenza di imposte dirette e per la legislazione di tutela del segreto bancario.

L’economia si basa solo sul turismo e le attività bancarie.

 

Programma di geografia seconda media

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi