Il Sistema Solare

 

Il Sistema Solare è formato dalla Stella grazie alla quale è possibile la vita sulla Terra, il Sole, e da tutti i corpi celesti che ruotano intorno ad essa.

In tutto i pianeti sono otto (Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno), in più ci sono i loro satelliti, asteroidi, comete, polveri ecc.

I pianeti ruotano tutti intorno al Sole percorrendo orbite ellittiche, è si chiama moto di rivoluzione, inoltre essi girano anche intorno al proprio asse con un moto detto di rotazione.

Molti di questi pianeti inoltre sono dotati di satelliti naturali che a loro volta girano intorno ad essi.

I pianeti del Sistema Solare erano in origine composti da tutti gli elementi chimici che erano presenti nella nebulosa da cui ebbe origine il Sole. Quindi vi erano elementi leggeri come idrogeno ed elio e pesanti come carbonio, silicio e ferro.

I pianeti alla fine si sono formati diversi gli uni dagli altri perchè la maggiore o minore distanza dal Sole ha condizionato lo sviluppo e la struttura finale.

Il calore del Sole, infatti ha impedito ai pianeti più vicini a lui di accrescersi per accumulo di masse di ghiaccio e di trattenere i gas più leggeri, per questo Mercurio, che è il pianeta più vicino al Sole, è privo di atmosfera. Quindi Mercurio, Venere, Terra e Marte che sono i pianeti più vicini al Sole, sono detti pianeti terrestri (perchè simili alla Terra) e hanno una superficie rocciosa e solida, inoltre hanno anche un’elevata densità.

Gli altri quattro pianeti e cioè Giove, Saturno, Urano e Nettuno sono chiamati pianeti gioviani, hanno dimensioni molto elevate. Nonostante le loro grandi dimensioni hanno una densità molto più bassa rispetto ai pianeti terrestri, perchè sono composti da elementi allo stato liquido o gassoso. Infatti, Giove e Saturno essendo più distanti dal Sole hanno potuto accrescersi maggiormente e la loro grande massa gli ha permesso di trattenere anche i gas più leggeri, costituendo un involucro atmosferico di enorme dimensioni, infatti prendono anche il nome di giganti gassosi.

In passato si pensava che anche Plutone fosse un pianeta ma poi visto che per caratteristiche si staccava dagli altri otto e stato posto in un gruppo chiamato pianeti nani.

 

Programma di scienze della Terra per le superiori