Il mercato per gli antichi egizi

 

Il luogo d’incontro di quasi tutti gli antichi egizi e quindi per la civiltà egiza era il mercato, infatti, era frequentato dai contadini, ma anche da nobili e donne ricche, funzionari addetti al controllo e scribi addetti a fare qualche resoconto. Quindi era il luogo più importante della città.

Il mercato si trovava in un’area pubblica del villaggio o davanti ai templi. Al mercato si trovavano prodotti alimentari freschi e si vendevano i prodotti del’artigianato: tessuti in lino, vasi di ceramica ecc.

La forma di scambio più comune per gli antichi egizi era il baratto, che ovviamente veniva effettuato al mercato.

 

Programma storia quarta elementare

Se vuoi ascolta l’articolo