Produttori e consumatori

 

In questo articolo studieremo i produttori e i consumatori.

Nessun essere vivente è autonomo: tutti per vivere abbiamo bisogno di cibo, di un clima adatto, di altri individui della stessa specie…

L’energia per vivere ogni essere vivente la ricava dal cibo di cui si nutre.

Tra i vegetali e gli animali di un ecosistema si stabiliscono diverse relazioni alimentari basate sulla disponibilità di cibo e sul modo di procurarselo.

I vegetali sono in grado di produrre da soli il proprio nutrimento e per questo vengono chiamati produttori.

   
 

Al contrario delle piante verdi, gli animali prendono il nome di consumatori perchè si procurano l’energia necessaria per vivere cibandosi di vegetali o di altri animali. Gli animali erbivori vengono detti consumatori di primo ordine, perché si nutrono di piante. I carnivori prendono il nome di consumatori di secondo, terzo… ordine, perchè si nutrono di altri animali.

Un gruppo particolare di consumatori si nutre dei resti degli altri esseri viventi morti. Questi organismi, di cui fanno parte le muffe, batteri, funghi, prendono il nome di decompositori. Essi riescono a trasformare ciò che resta degli organismi morti in sostanze che vengono poi trattenute dal terreno e assorbite dalle piante.

 

Programma scienze quarta elementare

Se vuoi ascolta l’articolo 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi