Archivio Tag: il testo

Il testo descrittivo

  Il testo descrittivo I testi descrittivi rappresentano con le parole ciò che si osserva o si immagina. La descrizione può essere oggettiva (o impersonale) e soggettiva (o personale). Quando dobbiamo descrivere qualche cosa o qualcuno dobbiamo: vedere, udire, toccare, assaggiare e odorare. Non sempre, però è possibile utilizzare tutti i nostri sensi per percepire […]

Il testo espositivo

  Il testo espositivo Il testo espositivo si chiama così perchè contiene delle informazioni. In questo tipo di testo l’autore non scrive commenti o impressioni personali, non pone problemi e non indica soluzioni, fornisce solo informazioni e notizie sui vari argomenti. Spesso utilizza un linguaggio specifico, cioè proprio di una certa disciplina (scienze, geografia, storia,…) […]

Il testo regolativo

  I testi regolativi sono testi che guidano il nostro comportamento: insegnano procedimenti per realizzare opere diverse oppure prescrivono regole di comportamento per varie situazioni. I testi regolativi possono: dare istruzioni per svolgere un’attività come costruire o riparare un oggetto, organizzare un gioco, praticare uno sport, cucinare; fornire regole, cioè norme per comportarsi correttamente in […]

Il testo poetico

  Il testo poetico I testi poetici sono una forma speciale, fatti di ritmi e rime che sanno suscitare armonie ed effetti sonori e possono usare un effetto magico. Gli elementi che caratterizzano il testo poetico sono: la forma in cui è scritto (versi, rime e strofe) e i linguaggi che utilizza (similitudini, metafore, onomatopee). […]

Il testo narrativo

  Il testo narrativo I testi narrativi hanno la funzione di raccontare una storia, cioè una serie di fatti riguardanti uno o più personaggi. Il racconto narra dei fatti, presenta dei personaggi, che possono essere reali o immaginari, animano la storia con le loro vicende, il personaggio principale è il protagonista. Esso si svolge in […]

Il testo

  Il testo verbale è un messaggio espresso con le parole. Esso deve essere completo, cioè deve contenere tutte le informazioni necessarie alla comunicazione. Esso ha un inizio, una parte centrale e una fine. L’inizio introduce la situazione; la parte centrale è costituita da una o più parti di lunghezza variabile e sviluppa il messaggio; […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi