Energia

 

Se ci guardiamo intorno vediamo che intorno a noi tutte le azioni compiute da animali, piante e anche oggetti per avvenire hanno bisogno di energia, essa è la capacità di un corpo di compiere un lavoro.

Si presenta in forme diverse e quella posseduta da un corpo può trasformarsi, cioè passare da una forma all’altra, o trasferirsi ad un altro corpo, ma non può scomparire.

L’energia, quindi, non si crea nè si distrugge, ma si trasforma.

Le forme di energia

L’origine di tutte le forme di energia è il Sole.

Infatti grazie alla luce solare le piante possono trasformare l’acqua e i sali minerali in alimenti e dare inizio alla catena alimentare di tutti gli esseri viventi.Quindi i vegetali, con la fotosintesi clorofilliana, catturano l’energia del Sole e la trasformano in E. chimica, fabbricando le sostanze nutritive.

Anche il petrolio, il carbone e il gas metano sono fonti energetiche. Quella solare, che questi combustibili fossili hanno immagazzinato milioni di anni fa, viene liberata sotto forma di calore, cioè E. termica, quando vengono bruciati.

Anche l’energia che si ricava dall’acqua e dal vento proviene dal calore del Sole, che muove le masse d’acqua e di aria.

   
 

Fin dai tempi più antichi, l’uomo ha trasformato la forza dell’acqua corrente in energia. L’E. idrica, cioè dell’acqua che scorre nei fiumi o cade da grande altezza, è impiegata nelle centrali idroelettriche che la trasformano in E. elettrica. Anche l’acqua del mare, con il movimento delle onde, delle correnti marine e delle maree, fornisce energia.

L’E.eolica è prodotta invece dalla forza del vento e viene utilizzata nelle centrali eoliche, dotate di enormi pale mosse dal vento.

L’ E. nucleare si ottiene dai materiali radioattivi (cioè che emettono radiazioni), come l’uranio, e libera moltissimo calore.

L’E. geotermica è quella posseduta dalla terra, è disponibile vicino ai vulcani e nelle zone dove le spaccature del terreno permettono di raggiungere il calore sotterraneo.

L’E. muscolare è quella necessaria all’uomo e agli animali per creare un movimento e deriva dalla trasformazione dell’energia che proviene dal cubo.

Vedi energia potenziale e cinetica

Vedi l’energia elettrica

 

Programma scienze quinta elementare

Se vuoi ascolta l’articolo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi