Gli animali invertebrati

 

Il mondo degli animali comprende una grande varietà di viventi, dalle grandi balene alle piccolissime formiche. Per fare ordine in tanta varietà gli scienziati hanno classificato il grande gruppo degli animali secondo il criterio: ” non ha le ossa”(invertebrati), “ha le ossa”(vertebrati).

Gli invertebrati

Gli animali che sono privi di ossa si chiamano invertebrati e sono numerosissimi.

Molti vivono nell’acqua, come le meduse e le stelle marine, altri vivono sulla terraferma e nell’aria, come la lumaca e la mosca.

Alcuni invertebrati hanno il corpo protetto da un rivestimento duro e sono detti crostacei. Ne fanno parte aragoste e granchi.

Gli invertebrati che sono caratterizzati da un corpo molle, in molti casi protetto da gusci e conchiglie, si chiamano molluschi. Ne sono un esempio i mitili e le chiocciole.

Gli insetti sono degli invertebrati che si trovano in quasi tutti gli ambienti di terraferma e nell’aria. Essi si riconoscono perchè hanno sei zampe e il corpo suddiviso in tre parti: capo, torace e addome. Molti, come la vespe o l’ape, sono dotati di ali.

 

Vedi programma di scienze della terza elementare

Se vuoi ascolta l’articolo 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi