Il DNA e la duplicazione

Il DNA (acido desossiribonucleico) è una biomolecola appartenente alla categoria degli acidi nucleici. I suoi componenti più piccoli sono i nucleotidi.

I nucleotidi sono formati da una molecola di acido fosforico, una molecola di desossiribosio (zucchero) e da una base azotata. Le basi azotate possono essere di quattro tipi, adenina (A), guanina (G), citosina (C) e timina (T), per questo i nucleotidi che possono formarsi dono di quattro tipi diversi a seconda della base azotato con cui sono formati. Queste basi azotate hanno la particolarità di potersi legare a due a due, quindi l’adenina si potrà legare con la timina e la guanina con la citosina.

Questi quattro nucleotidi possono essere combinati in modo diverso e quindi possono formare milioni di combinazioni. Questo è il motivo perchè gli esseri viventi sono diversi.

La molecola del DNA è formata da lunghi filamenti formati da catene di nucleotidi, avvolti a formare una doppia elica. Queste eliche si uniscono grazie alle basi azotate complementari quindi A con T e G con C.

Il DNA è capace di costruire una copia identica di se stesso (duplicazione), inoltre è in grado di copiare le informazioni su un’altra molecola l’RNA (trascrizione del DNA).

La duplicazione del DNA 

Durante la duplicazione il DNA produce una copia esatta di se stesso. Questa processo avviene nella fase che precede la divisione cellulare, in modo che ogni cellula figlia possa avere una copia della madre, quindi lo stesso corredo cromosomico.

I cromosomi sono piccole strutture a forma di x (i due bracci della x sono chiamati cromatidi) unite in un punto detto centromero. Si trovano nel nucleo delle cellule e sono formati da filamenti di DNA.

Il processo di duplicazione inizia quando la doppia elica si apre, separando i due filamenti dalla parte delle basi azotate. Ciascun filamento si separa portando con sè la propria base azotata. Ciascun filamento singolo, poi è in grado di catturare i nucleotidi sparsi nel nucleo e formare il filamento mancante. Alla fine della duplicazione si ottengono due molecole di DNA a doppio filamento identiche.

Vedi programma di scienze delle medie

Questo elemento è stato inserito in Senza categoria e taggato .