Il romanzo storico

 

Il romanzo storico è un’opera narrativa basata sul mescolamento di realtà storica e invenzione. Gli scrittori intrecciano avvenimenti realmente accaduti e personaggi storicamente esistiti con quelli creati dalla loro fantasia.

Il romanzo storico è un genere letterario affermatosi nell’Europa dell’Ottocento, per opera di autori come Walter Scott, Victor Hugo, Alessandro Manzoni, Lev Tolstoj ed altri.

Walter Scott che per primo iniziò a narrare imprese inventate, inserite, però, in uno sfondo storico e animate da personaggi in parte fantastici, in parte realmente esistiti. L’epoca che risultò più congeniale a Scott, fi il Medioevo. Era il periodo prediletto dagli artisti e intellettuali romantici che in esso individuavano il momento della nascita dei popoli europei.

Si può dire che il romanzo storico eredita dal poema epico cavalleresco situazioni, tipologia dei personaggi, tecniche narrative, ma reinterpreta il tutto in chiave moderna.

 

In Italia il romanzo storico acquista caratteristiche diverse, soprattutto per la forte personalità di Alessandro Manzoni, che si ispira a Scott, ma condanna la narrazione inverosimile e propone il verosimile, cioè un tipo di narrazione che non si discosti dal reale e quotidiano. Secondo Manzoni il racconto non deve far evadere dalla realtà ma deve aiutare a prenderne coscienza, rivelando le ingiustizie attraverso le analogie con le situazioni del passato. Egli, in pratica, accetta come sola fonte della materia narrativa il vero storico.

Anche oggi i romanzi storici sono molto amati. Quelli scritti per ragazzi sono meno lunghi e complessi; i protagonisti sono spesso ragazzi che devono raggiungere scopi positivi e i lettori s’immedesimano nelle loro avventure.

Punti essenziali di un romanzo storico sono l’ambientazione che deve essere in un’epoca del passato ben precisa e riconoscibile, e i personaggi e le vicende ideate dall’autore si muovono in un contesto storico reale.

Ovviamente in un romanzo di questo tipo i contenuti devono essere attendibili rispetto all’epoca in cui si svolge il romanzo, e anche la vita dei protagonisti si intreccia con gli avvenimenti storici dell’epoca del racconto.

I protagonisti sono spesso persone comuni, che assumono una certa importanza nel corso del racconto. Alcuni personaggi sono storici, altri sono di fantasia.

L’ambientazione per essere precisa è frutto di approfondite ricerche su quel periodo storico, e la collocazione del tempo è precisa.

 

Vedi il programma d’italiano delle medie

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi