La Luna

 

La Luna è l’unico satellite naturale della Terra ed è il corpo celeste più vicino a noi. E’ di forma quasi sferica, il suo raggio è un quarto di quello terrestre Ha una massa che è circa 1\81 di quella della Terra.

Sembra un corpo luminoso ma non brilla di luce propria, infatti riflette quella del Sole.

Sul nostro satellite manca sia l’atmosfera, sia l’acqua. Inoltre la gravità è 1\6 di quella terrestre e quindi è tale da non trattenere i gas. Per l’assenza di atmosfera non si verificano i crepuscoli come sulla Terra e quindi il passaggio dalla luce all’oscurità è rapido. Inoltre questa mancanza fa sì che la superficie non venga modellata dall’erosione

La temperatura della Luna oscilla dai 130° per la parte illuminata dal Sole a -150 ° per la parte non illuminata.

La superficie lunare è costituita in buona parte dalle cosiddette terre, cioè delle arre simili ad altopiani, di colore più chiaro, e dai mari cioè zone pianeggianti più scure. Inoltre sono presenti anche molti crateri che con molta probabilità si sono formati a causa dell’impatto con dei meteoriti.

Sulla Luna la vita non è possibile ma presenta molte analogie con la Terra, per questo essa ci può dare informazioni sul passato del nostro pianeta perchè con molta probabilità si sono formate nello stesso periodo.

Vedi I moti della Luna

 

Programma di scienze della Terra per le superiori