Le isometrie scuola primaria

 

Isometria significa ” uguale misura”. Significa che se si sposta un oggetto o una figura nello spazio, esso non cambia la sua forma e le sue dimensioni, ma cambia solo la sua posizione. Una figura piana può subire i seguenti spostamenti: una traslazione, una rotazione, un ribaltamento.

La traslazione

Quando un oggetto si sposta da un punto all’altro e tutti i suoi punti si muovono lungo la stessa direzione compie una traslazione, indicata dalla freccia, detta vettore. Questo spostamento può avvenire in linea orizzontale, verticale, obliqua.

traslazione 2
traslazione

 

La rotazione

La rotazione è lo spostamento di una figura o un oggetto attorno a un punto, chiamato centro di rotazione.

L’angolo di rotazione indica di quanti gradi deve ruotare la figura; il verso di rotazione (o senso) indica se la figura ruota nello stesso senso delle lancette dell’orologio (orario) oppure nel senso opposto (antiorario).

FRECCE
rotazione di 180°

La freccia ha subito una rotazione di 180° in senso orario.

La simmetria

La simmetria è lo spostamento di una figura o di un oggetto attorno a una retta, chiamata asse di simmetria. Ogni punto della figura di partenza ha un suo punto simmetrico rispetto all’asse di simmetria. Ogni punto e il suo simmetrico sono equidistanti dall’asse di simmetria.

L’asse di simmetria può essere esterno o interno alla figura.

asse di simmetria interno ed esterno
asse di simmetria

 

Programma matematica quarta elementare

Programma matematica quinta elementare

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi