*** In questi giorni potrebbe capitare che riscontriate qualche disservizio, stiamo aggiornando il sito. Ma torneremo più forti di prima ***

Disequazioni di secondo grado

 

Una disequazione, ad una sola incognita, si dice di secondo grado , quando è riconducibile alla forma :

ax²+bc + c>0 oppure <0 dove a,b e c sono numeri reali con a≠0, altrimenti la disequazione non sarebbe più di secondo grado.

Per praticità consideriamo sempre i casi in cui a>0, se non fosse così cambiamo tutti i segni di a,b e c e il verso della disequazione in modo da rendere a>0.

Per studiare una disequazione di secondo grado si deve considerare l’equazione associata e cioè ax²+bc + c=0.

Adesso consideriamo separatamente i due casi e cioè: ax²+bc + c>0 e ax²+bc + c<0

Disequazione  ax²+bc + c>0  con a>0.

Le soluzioni sono quei valori che rendono positivo il trinomio;. per determinarla si considera l’equazione associata:

ax²+bc + c=0

Se Δ>0 l’equazione ha due soluzioni x_{{1}} e x_{{2}}.

Poichè partiamo dal presupposto che a>0, la disequazione è verificata dai valori di x che appartengono all’intervallo esterno delle due soluzioni, quindi le soluzioni esterne sono x<x_{{1}} e x>x_{{2}}.

Se Δ=0 l’equazione ha una soluzione doppia che chiamiamo x_{{0}}. La disequazione è verificata per qualsiasi valore di x escluso x= x_{{0}}

Se Δ<0 l’equazione non ha soluzioni reali. La disequazione è verificata per qualsiasi valore di x.

Quando la disequazione è anche ≥  se il Δ=0 la disequazione è verificata per qualsiasi valore di R , senza escludere nulle

 

Disequazione ax²+bc + c<0 con a>0.

Le soluzioni sono i valori di x che rendono negativo il trinomio, anche in questo caso per determinarle si ricorre all’equazione associata: ax²+bc + c=0

Se Δ>0 l’equazione ha due soluzioni x_{{1}} e x_{{2}}.

La disequazione è verificata dai valori di x che appartengono all’intervallo interno delle due soluzioni . Quindi le soluzioni interne sono x_{{1}}<x<x_{{2}}

Se Δ=0 l‘equazione ha una soluzione doppia che chiamiamo x_{{0}}. La disequazione è verificata da nessun valore di x , cioè non ha soluzioni reali.

Se Δ<0 l’equazione non ha soluzioni reali. La disequazione è verificata da nessun valore di x , cioè non ha soluzioni reali.

Quando la disequazione è anche ≤ se il Δ=0 la disequazione è verificata, ha soluzione sono per x_{{0}}.

Per capire meglio ci sono tanti esercizi svolti.

Vedi gli esercizi

 

Programma di matematica secondo superiore

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi