Il sistema nervoso periferico

 

Il sistema nervoso periferico è formato dall’insieme di nervi, fasci di fibre nervose che raggiungono ogni parte del corpo partendo dall’encefalo e dal midollo osseo.

I nervi vengono classificati in base alle loro funzioni in:

  • sensitivi: sono quelli il cui impulso nervoso parte dalle periferie del corpo, per esempio gli organi di senso, per raggiungere il sistema nervoso centrale;
  • motori: si tratta delle fibre nervose il cui impulso del sistema nervoso centrale arriva ai muscoli e agli organi interni;
  • cranici: partono dalla parte inferiore del cervello e dal midollo allungato e raggiungono tutte le parti della testa, del collo, gli organi di senso e organi come cuore, polmoni, stomaco, intestino;
  • spinali: partono dal midollo spinale in modo simmetrico e permettono di muovere tutte le parti del corpo.

Il sistema nervoso periferico comprende anche i nervi che regolano il funzionamento involontario di organi addetti a funzioni essenziali alla vita, come la respirazione, digestione….

 

Programma scienze quinta elementare

Se vuoi ascolta l’articolo.