Archivio Tag: il corpo umano

Dalla fecondazione al parto

La riproduzione avviene solo se i gameti maschili si incontrano con quelli femminili. Con l’accoppiamento gli spermatozoi (contengono il corredo cromosomico paterno) entrano attraverso la vagina e giungono all’utero. L’ovulo maturo (contiene il corredo cromosomico materno), non è capace di muoversi, quindi verrà spinto grazie alle ciglia che tappezzano le tube di Falloppio, verso l’utero. Una […]

La pubertà

La pubertà è il periodo della vita compreso tra gli 11 e i 15 anni (11- 13 per le femmine e 13-15 per i maschi). In questa fase veloce ed emotivamente turbolenta si verificano i cambiamenti più marcati dello sviluppo fisico dei ragazzi e delle ragazze e inizia la produzione degli ormoni sessuali. I caratteri […]

Ciclo ovarico e ciclo mestruale

Con la maturità sessuale nelle donne la maturazione delle cellule uovo e la produzione di ormoni femminili, seguono un ciclo che si ripete ogni 28 giorni. Quest’attività porterà a due cicli diversi, uno che avviene all’interno delle ovaie e si chiama ciclo ovarico e l’altro avviene nell’utero e si chiama ciclo mestruale. IL CICLO OVARICO […]

L’apparato riproduttore femminile

L’apparato riproduttore femminile è composto da due ovaie, due tube di Falloppio, l’utero e la vagina. Gli organi riproduttori femminile, a differenza di quelli maschili, sono posti all’interno dell’addome. L’accesso ai genitali interni avviene attraverso la vagina, che è una cavità dove viene depositato lo sperma durante l’accoppiamento e durante il parto si dilata permettendo […]

L’apparato riproduttore maschile

L‘apparato riproduttore maschile ha il compito di produrre i gameti maschili, gli spermatozoi, di deporli nel corpo della donna e di produrre gli ormoni maschili. Lo si può considerare formato da tre parti principali: le gonadi o testicoli, cioè gli organi in cui vengono prodotti gli spermatozoi; il vaso deferente, in cui transitano gli spermatozoi, […]

La riproduzione

Gli animali più semplici e molte piante si riproducono per via asessuata, formando copie di se stessi del tutto identiche all’originale. Tutte le piante e gli animali superiori si riproducono per via sessuata, cioè avviene attraverso l’unione delle cellule sessuali (o gameti) di due genitori di sesso diverso che daranno vita a una nuova cellula, […]

Il tatto

I recettori del senso del tatto sono distribuiti nello strato interno della pelle, il derma, per tutto il corpo . I recettori presenti sulla pelle sono sensibili agli stimoli dovuti al contatto con un oggetto e alla pressione che quest’ oggetto esercita sulla pelle. Tali recettori non sono distribuiti in modo uniforme per il corpo: […]

Il gusto

Il gusto è la capacità di percepire e distinguere i sapori, cioè di tradurre in sensazioni la presenza di determinate sostanze nei cibi e nelle bevande , sciolte nella saliva, quando toccano la lingua, il palato e la gola. L’organo del gusto è formato da particolari chemorecettori, le cellule gustative che sono contenute in sporgenze […]

L’olfatto

L’olfatto, detto anche odorato, è il senso che ci permette di percepire gli odori. L’organo che si occupa di ciò, risiede nella parte superiore e interna della cavità nasale, nella cui mucosa ci sono i chemocettori, cioè le cellule olfattive. Tali cellule olfattive sono formate da due prolungamenti; uno rivolto verso il basso che è […]

Come funziona l’orecchio

Per capire come funziona l’orecchio, dobbiamo vedere il percorso che fanno le onde sonore. Il padiglione auricolare raccoglie le onde sonore, esse vengono inviate alla membrana del timpano che comincia a vibrare. Tali sollecitazioni tramite l’incudine e il martello raggiungono la staffa. Da qui le vibrazioni raggiungano le cellule recettrici acustiche, che le trasformano in […]