La luce

 

La luce è una forma di energia che ci permette di vedere le forme, i colori e tutte le altre caratteristiche di ciò che ci circonda.

I corpi in grado  di emettere luce propria si chiamano sorgenti luminose. Il Sole, come tutte le stelle, è una sorgente di luce naturale. Invece una lampadina, una candela o una torcia accese sono sorgenti luminose, ma di luce artificiale.

La maggior parte degli oggetti che ci circonda, sono corpi illuminati. Essi non emettono luce propria, ma sono visibili perchè riflettono in parte la luce ricevuta da una sorgente luminosa, che colpisce la loro superficie.

Essa viaggia attraverso il vuoto e si diffonde sempre in linea retta.

   
 

I corpi illuminati possono essere:

  • opachi, ostacolano completamente il cammino della luce e formano delle ombre che hanno la forma degli oggetti che la luce non ha potuto attraversare come una lastra di marmo, un  oggetto di metallo, un pezzo di legno ecc.
  • trasparenti, quando si lasciano attraversare completamente dalla luce come l’aria, l’acqua e il vetro;
  • traslucidi, quando lasciano passare solo una parte della luce che ricevono, come le tende o i vetri colorati.

La Luna non è una fonte luminosa ma un corpo illuminato: la luce con cui rischiara la notte è quella del sole riflessa sulla sua superficie.

La luce è velocissima, viaggia all’incredibile velocità di 300 000 chilometri al secondo, infatti la luce del Sole impiega solo 8 minuti per raggiungere la Terra, che è lontana circa 150 milioni di chilometri.

Vedi i colori

Vedi la riflessione e la rifrazione della luce

 

Programma scienze quinta elementare

Se vuoi ascolta l’articolo.