Archivio Categoria: ESERCIZI

 

Categoria con tantissimi esercizi svolti in modo da esercitarsi e confrontarsi per poter correggere i propri errori e migliorarsi

Il prodotto cartesiano

  IL PRODOTTO CARTESIANO Il prodotto cartesiano di due insiemi A e B è l’insieme formato da tutte le coppie ordinate (a;b) in cui il primo elemento appartiene al primo insieme A e il secondo elemento al secondo insieme B.       C=AxB={(a;b)| a∈ A e b ∈ B}. Per esempio a un torneo […]

Insieme delle parti

  INSIEME DELLE PARTI Si chiama insieme delle parti di A l’insieme formato da tutti i sottoinsiemi propri ed impropri di A. L’insieme vuoto e l’insieme stesso sono sottoinsiemi impropri di A. Se almeno un elemento di A non è compreso nell’insieme B, allora B è un sottoinsieme proprio di A e si scrive B⊂A. […]

Scrivere un numero in forma polinomiale

  COME SCRIVERE UN NUMERO in forma polinomiale 63475= 5 unità, 7 decine, 4 centinaia, 3 migliaia e 6 decine di migliaia. La scrittura polinomiale di un numero si ottiene scrivendo il numero come somma dei valori posizionali delle sue cifre. Quindi quando si scrive un numero si moltiplicherà per un multiplo di dici, per […]

Problemi con le frazioni

  Per calcolare la parte frazionaria p di un numero a si moltiplica la frazione  per il numero a   p=  a Per esempio per calcolare i  di 48 =  (48:8)x3 = 6×3= 18 Programma matematica prima media PROBLEMA 1 La distanza, per autostrada, tra Milano e Firenze è di 300 Km. Sono partito da Milano e ne […]

Moltiplicazioni,divisioni e potenze di frazioni

  MOLTIPLICAZIONE Il prodotto di due o più frazioni è la frazione avente come numeratore il prodotto dei numeratori e per denominatore il prodotto dei denominatori.    ;                 Le moltiplicazioni di frazioni godono di tutte le proprietà delle moltiplicazioni dei numeri naturali, è una operazione sempre possibile […]

Scomposizione in fattori primi

  La scomposizione in fattori primi è chiamata anche FATTORIZZAZIONE Un numero composto cioè che non sia un numero primo , si può scomporre nel prodotto di numeri primi;             156=2·2·3·13=  2²·3·13     1260=2²·3²·5·7   Per scomporre un numero in fattori primi lo si divide per il più piccolo […]

Problemi risolvibili con il M.C.D. o con il m.c.m.

  PROBLEMA 1 Marco, che a gennaio ha pagato l’affitto, l’abbonamento alla tv e una rata di un prestito, deve ricordare che la rata di affitto gli scade ogni 3 mesi, quella della televisione ogni 6 mesi e quella del prestito ogni 8 mesi. Quanto pagherà ancora, per la prima volta, nello stesso mese le […]

Espressioni letterali

  Un’espressione letterale è un’espressione in cui compaiono numeri e lettere o solo lettere legate tra loro da segni di operazione. Calcolare il valore delle espressioni: 1) (a²+ 2ab + b²) – (a²- 2ab + b²)  per   a= ;   b=  : si libera l’espressione dalle parentesi, riducendo i termini simili e sostituendo alle lettere […]

Moltiplicazioni con i numeri decimali

  MOLTIPLICAZIONI CON I  NUMERI DECIMALI Per moltiplicare due fattori di cui almeno uno sia un numero decimale, si esegue l’operazione come se i fattori fosse numeri naturali e poi, nel risultato, si separano con una virgola tante cifre decimali quante sono complessivamente quelle dei fattori ( scrivendo degli zeri alla sinistra del risultato se […]

Rapporto tra grandezze omogenee e non omogenee

  RAPPORTO TRA DUE GRANDEZZE OMOGENEE Il rapporto tra due grandezze omogenee (con la seconda diversa da zero) è il quoziente fra le loro misure espresse con la stessa unità di misura. 45 l : 90 l = 0,5 Il rapporto tra due grandezze omogenee è un numero puro cioè senza unità di misura. Se […]